Utente cancellato
Gentili dottori

Per oltre un anno per dormire ho fatto uso di benzodiazepine in particolare En, Valium e Esilgan
Sono arrivato alla dose di 60 gocce di En a sera più 4 mg di Esilgan.
Prima funzionavano ma ora non funzionano più é ho difficoltà ad addormentarmi e a mantenere il sonno per più di tre ore.
Ho provato a diminuire da solo ma da allora sono depresso e ho sintomi di astinenza.
Mi sono rivolto allo specialista che mi ha consigliato di scalare di 4 gocce al giorno l'EN e di assumere per due mesi Depakin chrono 250mg bustine per facilitare la dismissione e per lo stato depressivo 20mg di Fluoxetina.
Io faccio il modello e sono preoccupato per il fisico.
Ho letto su internet che il Depakin porta forte aumento di peso e rallenta il metabolismo.
È vero?
Il mio specialista dice che una dose di 250mg che viene data ai bambini non dovrebbe darmi problemi sul peso e ch Enon avrò effetti collaterali.
Voi la pensate allo stesso modo?

Saluti

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Il discorso del peso è sotto il suo controllo, nel senso che se varia lo vede, non accade certo in maniera improvvisa.
Per il resto, la riduzione di 4 gocce al giorno è una riduzione "ripida", poiché l'astinenza della riduzione non si riassorbe nell'arco di 24 ore. Che abbia senso tentare la sospensione, e che questa debba essere graduale, sicuramente.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
510281

dal 2018
Grazie Dottore per la risposta.
Le volevo inoltre chiedere
Il Depakin mi aiutera' in questo difficile percorso e in che modo?

Saluti

[#3] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Mi pare che le abbiano messo una cura per un disturbo dell'umore e/o d'ansia. Chi ha detto che debba essere un percorso difficile ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it