Cipralex compresse 10 mg

Gentilissimi dottori buongiorno. Sono in terapia con cipralex 10 mg dal mese di luglio 2018. Assumo la compresa da 10 mg tutti i giorni dopo pranzo. Siccome oggi sono fuori casa tutta la giornata e ho dimenticato di portare con me la compressa, volevo gentilmente chiedervi se è un problema non prenderla dopo pranzo ma prenderla di sera intorno alle 7, al rientro a casa. Grazie mille per la risposta e vi auguro una buona giornata e buon lavoro
[#1]
Dr. Giuseppe Nicolazzo Psichiatra, Psicoterapeuta 2,2k 80
Non è un problema assumerla qualche ora dopo,

Saluti

Dr G. Nicolazzo
Specialista in Psichiatria
Psicoterapeuta

[#2]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 35,6k 852 56
Circa sei ore di distanza secondo me possono dare qualche problema nella mancata assunzione all’orario previsto.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it


https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72

[#3]
Dr. Giuseppe Nicolazzo Psichiatra, Psicoterapeuta 2,2k 80
Emivita Escitalopram: fino a 32 ore.
[#4]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 35,6k 852 56
Da 27 a 32 ore ed è comunque variabile in base al suo metabolismo. Se fosse un metabolizzatore veloce la biodisponibilità del farmaco sarebbe minore.
[#5]
dopo
Attivo dal 2018 al 2019
Ex utente
Grazie per le gentili risposte dottori. In questo caso, a che problemi potrei andare incontro? Potrei danneggiare tutto il resto della terapia o sarebbe un problema solo per la giornata in cui ritardo l’assunzione? Grazie
[#6]
Dr. Giuseppe Nicolazzo Psichiatra, Psicoterapeuta 2,2k 80
Gentile Utente,
Come le ho già detto posticipare per motivi fortuiti una sola volta l'assunzione regolare di un unico farmaco che ha un' emivita fino a 32 ore ( significa che dopo 32 ore ne è presente ancora il 50 % nell" organismo ) e che prende da vari mesi non comporta nessun danno né a lei né alla terapia in sé, per quanto ovvio è preferibile per vari motivi assumere una terapia agli orari indicati dal medico, spero di essere stato chiaro,
Saluti

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test