Utente 449XXX
Buonasera dottori, chiedo questo consulto in quanto mi sento un po’ giù di tono in questo periodo, e abbastanza ansioso, con qualche crisi di panico, il mio medico mi ha prescritto 10mg di escitalopram, ma io vorrei cominciare con 5mg per poi vedere se si risolve con questo dosaggio minimo onde ridurre gli effetti collaterali.
Secondo voi è una scelta saggia?
Vi ringrazio per la pazienza è per l’eventuale risposta.

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Quindi Lei ha ricevuto una prescrizione però decide Lei sui fattori tecnici tipo la dose. Il medico che cosa ci starebbe a fare ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 449XXX

Certo, e che sono restio a prendere farmaci
In ogni caso posso proseguire con 5mg e se non noto miglioramenti arrivo a 10?

[#3] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Qui certamente non ha senso chiedere indicazioni, che non le saranno date. Anche perché Lei ne ha già ricevute.
Il fatto che sia restio a prendere farmaci non mi pare una cosa da utilizzare come criterio per curarsi.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#4] dopo  
Utente 449XXX

Forse devo riformulare la domanda meglio per farmi capire
5mg di Escitalopram e una dose sufficiente a risolvere un problema di ansia e leggera depressione oppure 10mg e il minimo per produrre un effetto terapeutico?
Grazie

[#5] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
E' una dose mediamente inefficace. Ma il problema non è questo, che il medico avrebbe già risolto con la sua prescrizione, il problema è che Lei sta facendo di testa sua.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#6] dopo  
Utente 449XXX

Grazie per il consulto
Buone feste