Utente 514XXX
Salve ho 18 anni e mi hanno rilevato con le analisi di sangue adrenalina molto alta e anche noradrenalina alta ancora non si sa perché, devo approfondire con ulteriori esami. É a volte quando prendo caffè o anche quando non lo prendo ho una forte tachicardia e pressione alta. Prendo da circa 4 mesi olanzapina da 5 mg ogni giorno per stabilizzare l umore. Prima di questa terapia ho provato una volta una pillola da 5 mg di aripiprazolo ma sono stata malissimo: tachicardia fortissima e avevo la sensazione che la gola mi so stesse gonfiando e non riuscivo ad ingoiare cibi da masticare e mi sentivo strana e confusa. É Stata una esperienza orrenda. Il medico mi ha consigliato per gli effetti collaterali dell olanzapina di passare all aripiprazolo sempre 5 mg. Ma volevo sapere da un esperto se crede che sia il caso di fare questo cambiamento viste le mie condizioni di salute e come mi sono sentita quando ho preso quella volta l aripiprazolo

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Nicolazzo

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Gentile ragazza,
se ha assunto una compressa di Aripripazolo e ha avuto con certezza effetti indesiderati del tipo da lei riferito, razionalmente non dovrebbe riprovare la stesso farmaco considerato che vi sono alternative,

Saluti
Dr G. Nicolazzo
Specialista in Psichiatria
Psicoterapeuta