Utente 507XXX
salve, sto assumendo xanax da 1 mese e mezzo dopo un ricovero ospedaliero dovuto ad un sospetto ictus, poi rivelato negativo e sono ancora in accertamento con analisi esami e visite dal neurologo per capire i miei malesseri.
per adesso mi hanno consigliato di assumere 12-20 gocce di xanax per limitare gli attacchi di panico cominciati da dopo il ricovero. sono 4-5 giorni i che assumo anche 20 gocce ogni 6 ore di levotuss (levodropropizina) per via di una tosse tremenda che non mi fa dormire la notte. la mia domanda è si può assumere entrambi i farmaci nell arco giornata? cerco di non prenderli insieme ma succede di assumerli dopo mezzora l uno da l altro.
grazie in anticipo per l eventuale risposta.
sono una donna di 36 anni cardiopatica (cardiopatia dilatativa post parto e assumo triatec, corlentor e cardicor ogni giorno da quasi 5 anni)

[#1] dopo  
Dr. Mario Savino

40% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
gentilissima
l'antitussivo che le hanno prescritto agisce in sostanza localmente e quindi le interazioni con xanax sono nulle o minime. l'effetto antistaminico della levodropropizina, essendo lievemente sedativo, a volte viene considerato responsabile di incrementare l'effetto sedativo di farmaci come lo xanax (che è un sedativo ansiolitico) ma solitamente le dosi sono basse e quindi l'effetto è impercettibile e si possono prendere i due farmaci tranquillamente insieme.
la dose dello xanax è circa 0,25-0,50 mg, quindi molto bassa.
Mario Savino
medico
Specialista in Psichiatria
www.mariosavino.com

[#2] dopo  
Utente 507XXX

grazie mille per la sua tempestiva risposta dottor savino.
è stato gentilissimo. grazie ancora e buon lavoro :)

[#3] dopo  
Dr. Mario Savino

40% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
grazie, buon anno
Mario Savino
medico
Specialista in Psichiatria
www.mariosavino.com