Utente 468XXX
Buonasera,
Ho problemi di depressione (tra cui una notevole ansia sociale, e ipersonnia) da qualche anno, e mi hanno prescritto antidepressivi diversi..(fluoxetina, venlafaxina, cymbalta, sertralina, brintellix)
Riflettendo, ho notato che nel periodo in cui assumevo il cymbalta, uscivo di più, e con minore ansia e disagio del solito..
Vorrei un parere in proposito..potrebbe essere che il cymbalta in quel periodo ha portato, o comunque contribuito, a un miglioramento della situazione?
E in caso affermativo, consiglierebbe di riprenderlo?
Grazie per la disponibilità!

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
È possibile che una antidepressivo dia risultati migliori di un altro.

Per l'eventuale assunzione deve sentire il parere diretto di uno specialista.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it