Utente 517XXX
Buonasera, gentili dottori.
Assumo Cipralex da 3/4 mesi ed ho notato che negli ultimi due mesi ho avuto due ritardi del mio ciclo mestruale. (È stato sempre puntuale, di circa 30 giorni).
Ho assunto anche Sulamid che ora ho tolto da pochi giorni.
Nell’ultimo mese ho un ritardo di una settimana e, inoltre, durante il mese, ogni tanto ho avuto delle perdite di sangue marroni.
Anche il giorno in cui avrei dovuto avere il ciclo ho riscontrato perdite marroni. Adesso sono completamente sparite, ma anche il ciclo.
Può essere dovuto al farmaco? Sul foglietto illustrativo c’è scritto che può causare irregolarità del ciclo. Sono questi i sintomi?
Ho avuto soltanto due rapporti completi questo mese e penso che farò comunque un test di gravidanza in questi giorni.
Grazie in anticipo.

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Sarebbe utile anche il test di gravidanza ed eventualmente riporti questo effetto collaterale al prescrittore.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Utente 517XXX

Grazie,
scusate se rispondo.
Ho effettuato il test di gravidanza ed è risultato negativo.
Contatterò il mio psichiatra per discutere del farmaco come mi avete consigliato. Grazie mille.