Utente 348XXX
Salve Dottori,
è dal 2016 che assumo litio per distubo bipolare di tipo 1.
Ho sempre avuto litiemie bassissime, prima prendendo 1200mg di Carbolithium e dopo col passaggio a Resilient prendendo 3 pastiglie.
Le litiemie sono sempre state di 0,4/0,5 e quindi basse.

Il mio medico è d'accordo sul fatto che la posologia vada aumentata, dal momento che in questi anni non ho mai avuto grossi miglioramenti (sono sempre in fase depressiva e ho avuto qualche fase ipomaniacale sempre placate al nascere con antipsicotici).
Ora, il mio medico non sa se la posologia del Resilent va oltre le 3 pastiglie/die. Mi ha detto che è già una dose piena ma concorda sul fatto che la litiemia debba salire.

So che certe litiemie danno miglioramenti anche così basse ma vi giuro che non è il mio caso.
E' possibile prendere più di 3 pastiglie al giorno di Resilent da 83mg?

Vi ringrazio

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Ma che senso ha misurare la posologia in numero di pastiglie se ci si basa alla fine sulla litiemia ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 348XXX

La mia domanda è: qual'è la posologia massima di resilient?
Perchè so che per il carbolithium è di 1800mg. So che ci si basa sulla litiemia ma vorrei capire qual'è la dose massima possibile di resilient da poter assumere per raggiungere una buona litiemia (che naturalmente varia da paziente a paziente) dal momento che io con 3 pastiglie non la raggiungo. C'è un limite?

[#3] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Allora, se vogliamo giocare a non capirsi...

Che vuol dire la massima dose ? Che concetto è ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#4] dopo  
Utente 348XXX

Le faccio questa domanda perchè la mia psichiatra mi ha detto "con 3 pastiglie di resilient prendi già una dose piena" (ma ho da sempre litiemie da 0.4 e questo mi fa pensare debba prendere più pastiglie per raggiungere il range terapeutico). Quindi la mia domanda è: per raggiungere litiemie più alte e quindi rientrare nel range terapeutico della litiemia è possibile assumere più di 3 pastiglie al giorno di resilient (in un'unica somministrazione giornaliera)? Chiedo a Voi, appunto, perchè il mio medico dice che 3 pastiglie sono già una dose piena e devo capire se quel che dice è possibile o se sto venendo curato male (anche nel vostro ramo penso ci siano incompetente come in ogni ramo).

Più che rispondermi in modo altezzoso preferirei una risposta da specialista quale è. Per massima dose intendo:
es. "non si possono assumere più di X pastiglie di Resilient die".

Non ho studiato psichiatria, nella vita faccio altro, e per chiedo a Voi. Se poi non esiste il concetto di dose massima e per raggiungere il range si possono dare Y pastiglie, allora mi piacerebbe ricevere questa risposta, che penso di capire mi abbia dato se non nei modi opportuni, per mio parere.

Grazie

[#5] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Non si tratta di altezzosità, ma di una spiegazione seguita da una domanda che ignora completamente quanto espresso.
E infatti ancora siamo lì.

"Per massima dose intendo:
es. "non si possono assumere più di X pastiglie di Resilient die".

Converrà che anche senza aver studiato medicina, concettualmente si riesce a capire che è una domanda che perservera su un concetto che non c'è.

Esiste appositamente la litiemia anche per la variabilità delle dosi orali rispetto a quelle che sono desiderabili per l'efficacia. Vuol sapere quanto ? Quanto serve per avere una litiemia al valore normale.

Sarebbe come chiedersi quale è la dose minima.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it