Utente 548XXX
Gentili dottori,
È da 25 giorni che sono sotto terapia con cipralex 10 mg.
Da giorni ho mal di testa dalla mattina alla sera. In più dormo poco e ho difficoltà a riaddormentarmi.
Volevo sapere qual'e' il tipico mal di testa causato dal farmaco come effetto collaterale.
Come potrei risolverlo??
In passato ho provato anche la paroxetina ma avevo anche mal di testa.
Posso fare qualcosa?
Grazie anticipatamente

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Non può fare nulla.
Il farmaco può dare mal di testa anche per l'aumento pressorio lieve conseguente all'uso di esso nel primo periodo per cui andrebbe valutata la situazione in generale.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139

[#2] dopo  
Utente 548XXX

Quindi dottore mi pare di capire che il mal di testa dovrebbe scemarsi piano piano.
Adesso che lei mi parla di lieve aumento pressorio le.dico che io ho sempre sofferto di bassa pressione.
In ogni caso il mio medico curante pomeriggio mi ha parlato di una cefalea tensiva perché effettivamente mi fanno male.anche il collo e tra scapole suggerendomi di associare per questo primo periodo un po'di ansiolitico.
Cosa ne pensa??
Grazie tante

[#3] dopo  
Utente 548XXX

Cortesemente mi può dire meglio?
Pensa che sia opportuno rivalutare il cipralex e andare su un altro tipo di ssri?

[#4] dopo  
Utente 548XXX

Egr. Dottor Ruggero,
Ieri mi ha detto che il cipralex può causare un leggero aumento pressorio.con conseguente mal di testa.
Questo si verifica nei primi tempi di assunzione?
Dovrebbe scemarsi piano piano nel tempo?