Utente 564XXX
Salve dott. Il 2 luglio di quest'anno mi e stata ritirata la patente per uso di benzodiazepine,
Circa 2 anni fà mi sono incominciato a sentire non tanto bene psicologicamente in quanto ho perso il lavoro mi ero lasciato con la fidanzata e una serie di problematiche familiari
mi sono recato da uno psichiatra che mi ha riscontrato un ansia depressiva. mi ha prescritto una terapia che prendo fino ad oggi una compressa di paroxetina 20 mg il mattino ed una compressa di Xanax da 0,50 mg rilascio prolungato la sera prima di andare a letto.
Ad oggi sto molto meglio con questa terapia.
Ma il 2 luglio di quest'anno come dicevo mi è stata ritirata la patente in quanto ho avuto un incidente banale.
E intervenuta la Polizia stradale mi hanno chiesto di seguirli per gli accertamenti del caso in ospedale li hanno riscontrato nel sangue e nelle urine il principio attivo dello Xanax e mi e stato fatto il ritiro per un anno dal prefetto.
Art 187 comma 1 guida sotto sostanza psicotrope.
La mia paura che nn vedro più la patente in quanto mi sono stati imposti degli esami fra cui quello del capello.
Non so come uscirne fuori da questa situazione.
La mia domanda e questa e del tutto incompatibilie la guida con questo tipo di farmaco?
Anche se il mio specialista mi ha rilasciato un documento dove assumo questa terapia e presento un buon quadro clinico da diverso tempo.
La ringrazio anticipatamente.
Cordiali saluti

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Probabilmente il dosaggio nel sangue era più elevato di un uso comune del farmaco prima di andare a letto.

In ogni caso l'uso di benzodiazepine non è giustificato nel lungo termine.



Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139

[#2] dopo  
Utente 564XXX

Buongiorno e grazie per la risposta dottore
Nel sangue non mi e stata rilevata la quantità assunta ma solo la presenza della sostanza,non só anche in dosaggi minimi per quanto rimane nel sangue?
Grazie

[#3]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
[#4] dopo  
Utente 564XXX

Come riportato sopra da 2 anni.. Volevo sapere se con questa terapia e non potrò più guidare?
Grazie