Utente
buongiorno. è più di un anno che assumo sertralina (50mg al mattino e 100 mg tardi pomeriggio) + xanax rilascio prolungato (1mg tardo pomeriggio). prima ero in cura con mirapexin. è andata abbastanza bene fino a un mese fa quando ho cominciato a riaccusare in modo molto accentuato tutti o disturbi di prima (fobia sociale, testa vuota, depressione, vertigini, attacchi di panico, crisi di nervi, tremori, apatia). attualmente faccio fatica a relazionarmi con chiunque, starei solo a letto mi sento debolissima, ho tutto il giorno e tutta la notte un senso d’ansia fortissimo. sto male. avevo già avuto episodi come questo prima di cominciare questa nuova cura, si risolvevano nel giro di una settimana. ora è più di un mese che sto tutti i giorni così non ce la faccio più mi sento inabissare ogni giorno di più. vorrei sapere se è il caso di aumentare o diminuire i dosaggi dei medicinali, cosa cambiare in modo che possa sentirmi meglio perché così non riesco più ad andare avanti. ringrazio in anticipo per l’aiuto che vorrete darmi. cordiali saluti. p. g

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
La permanenza della benzodiazepina per tempi lunghi può essere legata a questo fenomeno per cui deve rivolgersi allo specialista per far introdurre una variaIone appropriata.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

https://wa.me/3908251881139

[#2] dopo  
Utente
grazie per la rapida risposta. quindi dovrei variare la dose dello xanax? diminuire o aumentare? in questo periodo non riesco ad andare da uno specialista..

[#3] dopo  
Utente
mi potrebbe solo dire se posso dividere una compressa da 1mg di xanax a rilascio prolungato? grazie davvero