Utente 338XXX
Gentili dottori.
Da 10 gg faccio uso (sotto prescrizione medica) di diazepam.
Avró assunto un totale di 5-6 compresse da 5 mg le ultime due a distanza di 10 ore l una dall altra 2 gg fa.

Da giorni ma sopratutto da ieri avverto:
- Nausea
- lieve dolore di stomaco/pancia

È possibile che i disturbi gastrointestinali che sto avendo dipendano dall adattamento dell organismo al farmaco seppur ad oggi siano passati 2 gg dall ultima somministrazione?

Grazie amticipatamente

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cioè intende che erano sintomi che aveva, e dopo i primi giorni sono tornati come se il diazepam non funzionasse più ?

Quale è la sua diagnosi ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 338XXX

Salve dottore.

Mi scusi mi sono espresso male.
Intendo che sono sintomi comparsi da quando ho iniziato ad assumere diazepam, e volevo solo capire se è un possibile effetto collaterale del farmaco. (Considerando che sono sintomi piu o meno costanti, ancor oggi dp che ho assunto gli ultimi 5 mg 2 giorni fa)
Grazie

[#3]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Strani come sintomi da diazepam, a meno che non tolleri il farmaco o non le dia stitichezza.
Chiedevo che disturbo avesse per capire quale fosse la diagnosi di partenza e i sintomi per i quali aveva preso diazepam
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#4] dopo  
Utente 338XXX

Per disturbi d’ansia dottore.

No, non mi da stitichezza.
Riporto che in concomitanza sto assumendo un antistaminico e
Avevo letto che uno dei possibili effetti del farmaco poteva appunto essere nausea e mal di stomaco e volevo sentire il parere di un esperto per capire se potesse trattarsi di un eventuale effetto collaterale del farmaco prima di preoccuparmi inutilmente.

[#5]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Ma disturbi d'ansia è una diagnosi vaga, non esiste al plurale così in generale.
Un effetto come nausea e mal di stomaco è facilmente riportato in un foglietto, però non è tipico.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it