x

x

Psicofarmaci e salivazione

Buongiorno,
sto assumendo per disturbo ossessivo compulsivo

Aripiprazolo 5 mg;
Sertralina 100 mg;
Zolpidem 20 mg;

Noto una secchezza alle fauci e allo stesso tempo una iperproduzione salivare che mi costringe a deglutire spesso con profondo disagio psicologico quando mi trovo a lavorare.

Il mio medico di famiglia sostiene che sia colpa dell'Aripiprazolo, però non ricordo che all'inizio mi dava questo tipo di effetto collaterale.

A vostro parere a che cosa sarebbe imputabile tale cosa?
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 39,4k 921 271
I due sintomi sono in contraddizione. Salivazione e secchezza.
Non è che è uno dei contenuti delle sue ossessioni quello di controllare alcune funzioni corporee, o di deglutire apposta per verificare ?

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini&__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&ref

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile dott. Pacini,

non lo escludo, anzi credo sia molto probabile la cosa che dice. Sicuramente è diventata una fissazione questa, come lo era il desiderio di dormire e avere l'insonnia allo stesso tempo, cosa devo fare secondo Lei?

Parlarne con lo psichiatra?

La cosa mi è stata fatta notare a lavoro, che deglutisco spesso, infatti prima non mi accorgevo di questo.

Nel caso, come può essere curata tale cosa?

la ringrazio