Le eruttatazioni sono aumentate, ho mancanza

Salve, io sono in cura presso un gastroenterologo e avevo dei problemi quali euttazioni e un fastidioso nodo al collo per tutta la giornata. Così il dottore, convinto che siano stati ansiosi, mi ha prescritto samyr 400 e due fiale si liposom forte a giorni alterni. Questa cura però mi sta portando scompensi incredibili.Ho ansia per tutta la giornata, con talvolta forte nausea, le eruttatazioni sono aumentate, ho mancanza di appetitito e la notte non riesco a dormire più di 4-5 ore svegliandomi ricorrentemente e non riuscendo a stare a letto perchè sento i battiti del cuore dentro le orecchie o sulla testa: Aiutatemi per favore.
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 43.2k 979 248
Questo trattamento è un blando rimedio che in generale è aspecifico e funziona soltanto nelle condizioni che si risolvono poi spontaneamente in tempi brevi.
Se lei ha un disturbo di somatizzazione o un disturbo d'ansia, se questa era l'idea generale del medico, allora sarebbe indicata una cura specifica che però forse il medico non conosce o non saprebbe gestire.
La reazione al farmaco è possibile se si tratta, come sembra di un disturbo d'ansia panica, con somatizzazioni che possono peggiorare per il solo fatto che si assume qualcosa (non importa cosa). Quindi non si spaventi ma invece si rivolga ad uno specialista psichiatra.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la risposta, volevo anche chiederle, se pensa che i nuovi sintomi spariranno interrompendo la suddetta cura.
[#3]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 43.2k 979 248
Mi pare che abbia preso una piega non utile. Come le dicevo la reazione di panico è aspecifica rispetto alle cure, avviene anche con il niente (placebo). Se ragiona così ogni cura potenzialmente utile potrebbe darle noia inizialmente, peggiorare i sintomi e sarebbe quindi spinto a sospenderla. Il difetto di questa cura è che non è specifica, e soprattutto che deve essere fatta una diagnosi per avere poi idea di come guidare la persona nelle prime fasi, in attesa che i sintomi scompaiono. Rinunci a trovare una cura con cui sta meglio subito il giorno dopo, semplicemente perché è improbabile ma soprattutto la reazione iniziale è di tipo ansioso. Gli unici farmaci che fanno star bene subito e poi complicano le cose sono i tranquillanti.
Non prenda iniziative di sospensione o assunzione. SI consulti con il medico che la segue e si faccia fare una diagnosi specialistica.
[#4]
Dr. Vassilis Martiadis Psichiatra, Psicoterapeuta 7.3k 161 83
Gentile utente,
la cura prescritta non è specifica per i disturbi d'ansia(forse non lo è per nessun disturbo).Se i suoi problemi non sono riconducibili a cause organiche allora deve rivolgersi ad uno specialista in psichiatria.
cordiali saluti

Dott. Vassilis Martiadis
Psichiatra e Psicoterapeuta
www.psichiatranapoli.it

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto