x

x

Problemi di insonnia

Salve ho 24 anni e da 10 anni soffro di doc a dag Attualmente la mia terapia dopo vari cambiamenti e risperdal soluzione 0, 5 mattina e sera Topamax 50 mg mattina e sera mutabon ansiolitico la sera Per dormire mirtazapina 30 mg e melatonina due compresse Fin’ora dormivo bene... i pensieri ossessivi (soffro di doc puro) si erano attenuati... l’ansia pure... poi per il mio umore calante lo psichiatra mi da samir 400 due compresse colazione e pranzo Lo prendo per due giorni e qui succede il macello L’ansia è i pensieri ossessivi ritornano Non dormo più di notte... non ci capisco più niente Lo psichiatra dice che può essere il samir e lo sospendo... rimangono i pensieri ossessivi e l’Insonnia C’è da dire che per dormire oltre alla mirtazapina mi aiutavo con il Librium una compressa la sera che ho preso per tre settimane allora lo psichiatra me lo fa scalare un giorno si è uno no per due settimane poi ogni due giorni e poi interrompere Ecco adessso ho interrotto Per aiutarmi durante lo scalaggio a giorni alterni assumevo dalmadorm 30 mg sempre un giorno si è uno no e dormivo Ora che non prendo più il librium non riesco più a dormire... ho paura che si sia instaurata dipendenza con il dalmadorm anche se a giorni alterni Insomma non so che fare Ieri sera per dormire ho preso due tavor da 2, 5 perché il mio psichiatra non mi aiuta mi ha detto semplicemente sospendi ma io non dormo...non so come fare... possibile che il samir ha causato tutto questo?
E poi cosa si può prendere dopo la sospensione di benzodiazepine forti come il flurazepam e il clordiazepossido per dormire?
C’è qualcosa che può sostituirli?
Prima con il clordiazepossido dormivo e non avevo ansia ma il mio psichiatra ha voluto togliermelo e mi ha rimasto il tavor Considerando che sono alto 180cm e peso 180 chili magari le dosi normali non mi fanno effetto Non so come fare Pareri?
Consigli?
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 36,5k 868 56
L'insonnia può dipendere anche da disturbi metabolici dovuti al suo peso eccessivo per cui dovrebbe stabilire di trattare anche l'obesità in modo adeguato.

In questo momento sono in corso diverse variazioni della terapia per cui questi fenomeni sono possibili.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it


https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72

[#2]
dopo
Utente
Utente
Sto trattando l’obesità .. con dieta ed esercizio .... quello che non so e come fare per dormire .... cioè come si fa di solito dopo la sospensione di benzodiazepine così importanti ? Che strategie si usano per dormire e ridurre l’ansia ?
Secondo lei il samir può aver scombussolato il tutto ? come faccio a ridurre un farmaco che è in capsule come il dalmadorm? Il mio obbiettivo principale adesso e tornare alla normalità ... dormire senza pensieri negativi ossessivi .... risvegliati da non so cosa .......il tavor per dormire può andar bene ? Voglio togliere sia dalmadorm che prendevo a giorni alterni sia il clordiazepossido che ho scalato pian piano .... ma vorrei dormire ...... senza ansia ....
non credo che l’insonnia sia legata al mio peso ..... perché è comparsa da poco ..... e ho questo peso da un po’ di tempo poi le analisi sono perfette ...

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio