Utente 473XXX
salve, 4 anni fa ho subito estorsione della mia azienda con violenza da parte di persona econ macchina bruciata e vari atti di violenza ed esiste deposizione di un ufficiale.

a distanza di anni sono stato trattato con solian 600 e mirtazapina prozac e cymbalta 60 attualmente vengo gestito con serenase 30 gt e abilify 5 mg e xanax, ogni ambiente di lavoro che frequento percepisco violenza e pressione e vado in terrore e abbandono.

Mi risulta difficile ridere o concepire che le persone non sono aggredienti perche' nel mio vissuto c'e questo lungo periodo buio fatto di urla e violenze.

ho chiesto piu' volte l emdr ma non mi viene concesso.

mi divcenta difficile socializzare con la paura dell aggressione e cosi' sono molto isolato.

cosa mi consigliate?

la diagnosi della perizia e' dist post traumatico da stress quella del cps delirio e narcisismo.
cosa ne pensate?

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Questa cura ha un'anomalia, ovvero abilify e serenase insieme, che in parte funzionano nello stesso modo e in parte si ostacolano. Sicuramente l'umore può essere tenuto basso.
Non è una cura classica per un DPTS, c'è un motivo ? C'erano sintomi diversi da quelli di un classico post-traumatico ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 473XXX

grazie per la risposta
i sintomi sono delle forti cefaleee tensive e il pensiero cronicizzato sugli eventi violenti e solo dopo 4 anni riesco a prestare attenzione a qualcosa di esterno alla mente . nessun altro sintomo oltre alla depressione passata grazie alla dopamina e all umore basso persistente .

[#3]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Non ho capito il discorso della dopamina. Ma a proposito di questo, i due medicinali hanno effetto parzialmente contrapposto.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it