Utilizzo di cipralex da 5 mesi, comparsa di dolori articolari e peggioramento umore

Buon giorno,
Sono una ragazza di quasi 29 anni.
Utilizzo cipralex 10 mg ogni mattina da 5 mesi che mi è stato prescritto perché 6 mesi fa ho avuto 4 attacchi di panico ravvicinati (mai avuti in vita mia prima di allora) e umore deflesso (ma senza pensieri mortiferi o negativi).
L'umore ha iniziato a migliorare immediatamente.
Nel frattempo ho scoperto di essere celiaca da parecchi anni non curata ed ho iniziato la dieta corretta.
In questi ultimi giorni presento dolori muscolari e articolari nelle zone delle anche, della cervicale, dei polsi e dell'avambraccio (precisino non dovuti ad attività sportiva) e spesso l'umore è nuovamente deflesso senza pensieri mortiferi e senza grandi eventi che lo possano peggiorare.
Chiedo se sia possibile che siano effetti collaterali del cipralex o se sia possibile che sia arrivato il momento di sospenderlo perché, passatemi il termine, finalmente "guarita".

Grazie e tanti auguri di buona pasqua
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 44.4k 1k 248
Gentile utente,

Che siano effetti del cipralex non saprei perché, dove vede il nesso. Che sia ora il momento di sospenderlo perché guarita...ma non ha appena detto che è un po' peggiorata ?

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini

Celiachia

Cos'è la celiachia e come si manifesta? Caratteristiche della malattia celiaca in adulti e bambini, esami da fare e consigli di alimentazione senza glutine.

Leggi tutto