x

x

Problema con pensiero ossessivo

Buongiorno, vorrei sottoporvi il mio problema.
Sono una signora di 56 anni, da quando ne avevo 30 mi curo per un disturbo di sindrome ansioso depressiva.
Ho cambiato parecchie terapie, ora prendo da qualche anno Sertralina 100.
Spesso mi vengono dei pensieri che credo siano ossessivi, mi fisso su degli oggetti, tipo: con alcune amiche abbiamo raccolto un po' di roba da dare in beneficienza, c'erano dei piatti che mi piacevano e potevo benissimo prenderli, non c'erano problemi, non l'ho fatto, non mi sembrava così importante averli ma, quando ormai non li potevo più recuperare, perchè dati via, è iniziata a venirmi un ansia pazzesca, volevo fare qualcosa per cercare di recuperarli ma mi trattenevo perchè mi sentivo ridicola, ma il mio pensiero era sempre su quei piatti che non avevo preso, mi prende un ansia da star male, cerco di liberarmi da questa tortura ma non ci riesco.
Faccio anche molta fatica a buttare le cose, anche quelle inutili, tengo pure gli scontrini di tutto quello che compro e quando devo buttarli non ci riesco.

Sono divorziata e ho un amico che vedo saltuariamente, ma non è una persona che aiuta il mio stato, anche lui è ansioso.

Vorrei riuscire a vivere serenamente ma non mi sento mai a posto, mi sento sempre un tormento addosso, ho dei periodi in cui sono più tranquilla ma sono rari.

Cosa ne pensate della mia situazione?

Ringrazio di cuore
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 38.1k 913 63
Potrebbe essere un quadro di peggioramento del suo stato che va sottoposto al suo specialista.



Dr. F. S. Ruggiero


http://www.francescoruggiero.it

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio Dottore, sinceramente sono stanca, è possibile dopo tutti questi anni non riuscire a fare una vita serena, sentirò uno specialista, ma dopo tutte le terapie che ho cambiato, mi sento un po' scoraggiata.