x

x

Irrealtà pensiero costante

Buonasera,

Vi espongo il mio problema.

Ho un pensiero fisso che il mondo sia irreale e tutto quello che mi circonda non esista.
Ho la vista appannata soprattutto da lontano e mi sento distaccata da quello che mi circonda.

Ho paura di essere schizofrenica perché questo pensiero è veramente fisso dentro di me e ho paura di convincermi di questo... perché tutto mi sembra davvero strano e irreale.

Secondo voi potrei essere schizofrenica?
Il fatto che questo pensiero non mi lascia mai e mi mette angoscia è una psicosi?

Grazie della disponibilità
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 40.4k 932 271
Anziché chiudere con una domanda a proposito della natura delle sue preoccupazioni non può fare a meno di chiudere con la domanda che la tormenta.
Lei soffre da tempo di questo tipo di preoccupazioni, al di là che oggi sia la schizofrenia e ieri fosse un altro contenuto ?
Nessuno l'ha mai visitata ?

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini&__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&ref

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottore
Più che altro la domanda che mi tormenta è se il mondo e la mia vita siano reali o no.
Di base io sono una persona molto razionale, non credo in dio, sono atea, questa paura e pensiero fisso mi venne anche anni fa, mi diagnosticarono un DOC, mi curai con un SSRI e stetti meglio con il passare del tempo.
Adesso questo pensiero è tornato ma più forte, sono molto spaventata e continuamente mi chiedo se tutto quello che faccio è reale. Vorrei solo che questo pensiero andasse via, che il mondo sia reale o no non mi importa. Voglio vivere.
Per questo temo che sia una psicosi, perché questo pensiero è troppo insistente e quando ci penso ci credo davvero che tutto è finto.
Non so cosa mi sta succedendo. Lei cosa ne pensa?
[#3]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 40.4k 932 271
"Di base io sono una persona molto razionale". Appunto. Perché il DOC lo vede come irrazionale ? E' iper-razionale.
La via è già tracciata. Ha la diagnosi, ha una cura di riferimento almeno valida allora. Senta adesso se sia il caso di riprenderla, e se la stessa o diversa.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini&__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&ref

[#4]
dopo
Utente
Utente
Scusi dottore ma non ho capito,

Adesso ho il pensiero fisso che il mondo sia irreale e questa cosa mi angoscia... perché ci penso e ci ripenso continuamente e questo mi fa avere la mente in confusione e glielo giuro davvero mi sembra tutto irreale. Mi sento impazzire e ho paura che questa sia una psicosi.
E ho paura di andare dalla psichiatra perché ho paura che mi diagnostichi una schizofrenia.
Lei pensa che io possa essere psicotica? Secondo lei questo mio pensiero fisso di irrealtà da che deriva?
Sto soffrendo tantissimo per questo ... perché tutto mi sembra finto e senza senso... e questa cosa che tutto è finto mi mette angoscia e paura
[#5]
dopo
Utente
Utente
Dottore potrebbe dirmi cosa mi sta succedendo? Perché ho iniziato a chiedermi se il mondo è reale?
Ho paura che non sia nulla reale mi aiuti
[#6]
dopo
Utente
Utente
[#7]
dopo
Utente
Utente
Dottori potrei avere una risposta?
[#8]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 40.4k 932 271
Il disturbo anziché spingerla a curarsi la fa fissare sul chiedere e aspettare risposte. Cosa obiettivamente inutile.
Deve farsi curare, forza e coraggio. Non discutere i contenuti.

Prima semplicemente ho commentato il fatto che Lei diceva di essere razionale, come per dire che se è razionale non dovrebbe farsi prendere da certi dubbi, ma invece è il contrario: le ossessioni sono una forma di pensiero esageratamente razionale, in cui non esiste eventualità da scartare, e quindi non esiste più il buon senso e il senso operativo delle cose, o quello che intuitivamente "si sa", ma solo le ipotesi che girano in testa.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini&__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&ref

[#9]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottore,

Adesso per esempio ho un momento in cui sono tranquilla e lucida, sono uscita con mia madre e una sua amica e sono stata bene... non ho pensato all’irrealtà o comunque ci ho pensato pochissimo.. mi sono vissuta il
Momento per quello che era... adesso ho paura che torni perché mi sento libera in questo momento ... e so che il mondo esiste e la vita esiste e che sono solo dei pensieri intrusivi... speriamo che non tornino !!