Utente
Buongiorno,
il Lamictal può dare come effetti collaterali nausea ed emicranie?


A seguito di un aumento di dosaggio da oltre una settimana, ho iniziato ad avvertire questi sintomi, passando da 100 mg a 200 mg.


Sono allora tornata a 100 e la nausea è scomparsa.


Oggi ho provato ad aumentare gradualmente a 150 e di nuovo nausea ed emicrania.


Se da un lato è invalidante il tono dell'umore basso, dall'altro lo è questo malessere.


Posso associarlo al Lamictal?

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Dipende da come è stato aumentato ma sono fenomeni reversibili nel breve termine.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72

[#2] dopo  
Utente
In realtà siamo passati da 100 a 200 senza un aumento graduale.
Tra l'altro, vorrei chiederle se è possibile che vada ad accentuare anche uno stato di acne della pelle del viso.

In passato il Brintellix mi diede questo effetto e mi causò un acne importante, non è certo che fosse il farmaco, ma dopo qualche mese dalla sospensione, il problema alla pelle rientrò.

È come se "il sistema ormonale venga troppo attivato, così come quello nervoso" e la pelle si infiamma.

Esiste una correlazione?

[#3]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Non è proprio indicato di passare da 100 a 200 mg.

Le manifestazioni cutanee sono contemplate ma non riguardano la questione ormonale.

Non sono fenomeni strani.
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72