Utente
Salve, volevo porre alla vostra attenzione una domanda.

Assumere per anni Xanax e Cipralex senza aver più avuto un consulto medico, se non il primo appuntamento, e interrompere più volte nel corso degli anni bruscamente senza un consulto.

Vorrei sapere a cosa si va incontro?

Quanto può essere pericoloso per il soggetto prendere psicofarmaci senza essere seguito da uno specialista?

In tal caso, dopo 4 anni di assunzione senza una supervisione, si può ancora risolvere il problema?

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Ma di chi stiamo parlando ? di Lei o di qualcun altro ?
Inoltre, quando chiede se si può risolvere il problema, a cosa si riferisce ? Al problema del disturbo che ancora torna sospendendo ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#2] dopo  
Utente
Buonasera dottore,
Si parlo di me..
Intendo sia degli psicofarmaci sia del disturbo..
Non vorrei cadere in una vera e propria dipendenza da psicofarmaci, e non so cosa ho provocato al mio corpo ed alla mia mente assumendoli per anni senza consultare più uno psichiatra..
Premetto che le dosi non erano molto alte..
10 gocce di XANAX la mattina e 10 gocce la sera e 12 di Cipralex la mattina.. il massimo a cui sono arrivata è stato 15 la mattina , ma molto spesso dimenticavo di prendere entrambi i farmaci

[#3]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Ho capito. Ha provocato secondo me che ha mancato di capire come gestire la cura al meglio, cosa poteva magari evitare di usare e cosa invece magari poteva usare ancora di più per ottenere eventualmente risultati migliori. Idem per la sospensione periodica, che non è detto abbia senso.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#4] dopo  
Utente
Ho sospeso periodicamente perchè non sentivo il bisogno di prenderli, molto spesso lo dimenticavo.. A cosa si va incontro quando si fa una cura con psicofarmaci senza un consulto per tutti questi anni ?
Solitamente i sintomi da interruzione quanto tempo durano?

[#5]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Sta cercando di ottenere informazioni per autogestire la terapia e ciò non è consentito.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72

[#6]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Ma, mi scusi: ripete da capo la stessa domanda ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"