Disturbo depressivo associato ad' ansia

Salve, in base ad una visita neurologica, mi è stato diagnosticato un disturbo depressivo associato ad' ansia, mi è stato prescritto seropram goccie (citalopram) iniziando da 2 goccia, per poi aumentarne una ogni due giorni, fino ad' arrivare alla dose piena cioè 10 goccie... Ora con la dose piena sono 15 giorni che la sto assumendo ma non vedo grandi risultati, senso di morsa alla testa ed' umore a fasi alterne... Posso sapere dopo quanto tempo inizia a fare effetto il medicinale?
Dalla dose piena bisogna vedere?
Grazie mille
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 35,3k 861 226
Un mese, strano che non glielo abbiano detto, di solito si dice appunto per dare un'idea della tempistica da attendere.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#2]
dopo
Utente
Utente
Un mese partendo dalla dose piena?
[#3]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 35,3k 861 226
Un mese più o meno, ovvio che partendo goccia a goccia sarà magari un po' di più.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore per la disponibilità, mi chiedo perché vado a fasi alterne, e come se avessi un senso di confusione mentale, come se mi sentissi stringere la testa, premetto che sto facendo anche psicoterapia! Quanto tempo ci vorrà più o meno che questo effetti vanno via? Il 9 gennaio è stato un mese di cura con seropram grazie
[#5]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 35,3k 861 226
10 gocce sono una dose già potenzialmente efficace, ma non massimale. Se a 1 mese-2 mesi non ha miglioramenti è il caso di riconsiderarla. In generale a 1 mese si valuta se è in corso un miglioramento anche parziale.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#6]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio...

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio