Uso prolungato di ansiolitici

Salve dottori, espongo il mio problema...Nel 2016 Ho iniziato a soffrire di attacchi di panico e crisi di agorafobia, a compimento dei miei 18 anni ho iniziato un percorso da un psicoterapeuta, che alternava la psicoterapia all’uso farmacologico...
In sostanza, inizialmente prendevo 20 gocce di ALPRAZIG al giorno e 4 gocce di LAROXYL a sera prima di coricarmi, ho seguito questa terapia per un anno, riducendo gradualmente il dosaggio fino ad arrivare a prendere solo 10 gocce di ALPRAZIG e sempre 4 di laroxyl... nel 2018 ho smesso di andare dallo psicoterapeuta e mi sono affidato ad uno psicologo che ho seguito per circa un altro anno, migliorando sotto molti aspetti...
Ad oggi dopo quasi due anni che ho interrotto le sedute posso dire di sentirmi certamente meglio di prima, ovviamente subconsciamente penso che quelle sedute mi hanno aiutato...
purtroppo però ad oggi, non ho ancora smesso con la terapia farmacologica (continuo ad avere sporadicamente qualche attacco, ma va comunque meglio)
Sono sempre fermo a 10 gocce di ALPRAZIG e 4 di LAROXYL tutti i giorni, sono più di due anni che mantengo questo dosaggio...
Volevo sapere, questi farmaci se continuati a prendere, mantenendo sempre questo dosaggio, mi porteranno a un punto di non ritorno?
Devo preoccuparmi?
È possibile mantenere questa terapia a vita?
Cosa mi consigliate, ho paura per il mio futuro...
Aspetto una vostra risposta e vi ringrazio anticipatamente.
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 34k 828 50
La terapia è sottodosata per dare effetti

L’uso prolungato delle benzodiazepine è sempre sconsigliato per cui va considerata una variazione.


Dr. F. S. Ruggiero


http://www.francescoruggiero.it

https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72

[#2]
dopo
Utente
Utente
Dottore la ringrazio per avermi risposto , mi chiedevo

Come mai se la terapia è sottodosata io sto comunque trovando dei giovamenti ?
Vengo da un estate (nonostante il periodo di pandemia ) che reputo la più bella da quando ho iniziato a soffrire di questi disturbi , e di conseguenza mi sento meglio di quando il dosaggio era più elevato ..
Il mio sentirmi meglio nonostante il sottodosaggio potrebbe essere dovuto ad un mio cambio di approccio alla vita e ad i problemi che mi si rivolgono avanti ?

Quando dice che va considerata una variazione cosa intende ?


La ringrazio anticipatamente e le auguro una buona giornata .
[#3]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 34k 828 50
Il sottodosaggio non provoca benefici nel corso del tempo per cui la permanenza di essa può considerarsi non utile.

Può avere avuto miglioramenti sostanziali non necessariamente in correlazione alla terapia.

La benzodiazepina non dovrebbe permanere oltre le 8 settimane invece è rimasta per troppo tempo.

https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72

[#4]
dopo
Utente
Utente
Quindi lei dice che il mio star meglio non è correlato alla mia terapia attuale in quanto non utile ? O per non utile intende altro ?

il mio continuare con questa terapia a cosa mi porterà ? A qualcosa di nocivo ?

La ringrazio anticipatamente.

Cordiali saluti
[#5]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 34k 828 50
Nel senso che non serve a niente.

Stiamo parlando di 4 gocce di laroxyl in fondo in fondo

https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72

[#6]
dopo
Utente
Utente
E quindi dottore lei ritiene che in realtà dei fatti la mia situazione attuale è meno grave di quello che io pensi , e che se dovessi iniziare a scalare qualcosa non avrei particolari problemi ?


La ringrazio per le risposte dottore .


Cordiali saluti .
[#7]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 34k 828 50
Lo scalaggio non sarebbe problematico ma io valuterei la situazione in toto per capire se ci siano estremi di riduzione o è opportuno mantenere la terapia a dosaggi adeguati, anche valutando altre terapie

https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72

[#8]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per le risposte dottore, valuterò di rivolgermi ad uno specialista , la ringrazio nuovamente e le auguro buona giornata .

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio