x

x

Ridurre e eliminare psicofarmaci?

Gentili Dottori, da circa 10 anni assumo Zarelis e Trittico.
Inizialmente il mio specialista non aveva inquadrato bene il mio problema (pensava distimia), poi è venuto fuori che ho la sindrome di Asperger, ma mi ha confermato i farmaci.

Soltanto che adesso non ne sento più il bisogno, ho raggiunto la serenità e i farmaci mi fanno dormire troppo.

Secondo voi, dopo 10 anni di uso continuo di questi farmaci sarà possibile iniziare a ridurli fino a torlgierli del tutto, oppure avrò accumulato una certa dipendenza per cui dovrò assumerli per tutta la vita?

Grazie dell'attenzione!! !
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 37.7k 899 61
Non esiste nessuna dipendenza.

Se il suo specialista lo riterrà opportuno deciderà di togliere la terapia.



Dr. F. S. Ruggiero


http://www.francescoruggiero.it

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/