x

x

Manifestazione di pensieri disconnessi dalla realtà

Buongiorno,
ho notato che il mio collega di lavoro ogni tanto inizia a camminare gesticolando, come se stesse avendo una discussione con qualcuno, che sfocia spesso con un gesto che sembra una schiaffo e si conclude puntualmente con lo sfregarsi nervosamente le mani.
Quest'ultimo gesto viene fatto più frequentemente di tutti con l'accompagnamento di smorfie facciali, durante il quale è impossibile parlargli, in quanto completamente assente.
Spesso capita quando si sta parlando di torti subiti, o illegalità, ma altre volte volte lo fa senza nessun apparente motivo.

Ho sempre distolto lo sguardo e cercato di far finta di niente in modo da non metterlo in imbarazzo, ma dato che questo comportamento va avanti da qualche anno e sembra peggiorare sempre di più vorrei sapere come potermi comportare per il suo bene e se c'è da preoccuparsi.


Grazie in anticipo
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 40.3k 930 271
In che senso come si deve comportare ? Quale sarebbe il motivo per cui deve assumere un particolare comportamento ?

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini&__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&ref

[#2]
dopo
Utente
Utente
Nel senso che non so se sia più giusto continuare a far finta di nulla o farglielo notare, visto che questo suo comportamento non è stato notato dai suoi familiari e sta andando a peggiorare.