Consigli per supporto a marito con sindrome affettiva bipolare con sintomi psicotici

Buongiorno,
A mio marito è stata diagnosticata una sindrome affettiva bipolare con sintomi psicotici.


Finalmente dopo anni e tentativi inutili, da dicembre è in cura presso il CPS della nostra zona.


Mensilmente ha una puntura di xeplion 75 che gli somministrano i medici del cps e ogni due settimane ha lo psicologo.


Premetto che abbiamo una bambina di tre anni e purtroppo lui ha iniziato a manifestare sintomi da quando è nata la bambina.


Ora sotto cura sembra che le cose siano nettamente migliorate, ma naturalmente dopo tutto quello che ho vissuto (prendeva e buttava qualsiasi cosa pensando fosse maledetta, nervosismo a livelli eccessivi, pensava che tutti ce l' avessero con lui, si sentiva controllato ecc... ) temo perennemente ricadute.


Qualcuno può cortesemente darmi qualche speranza o indicazione su possibile guarigione/durata cura/ e o indicazioni e consigli su come posso comportarmi per aiutarlo?


Altro elemento: da un anno a questa parte sta avendo serie difficoltà nel mantenere un posto di lavoro.
Ora tramite cps stiamo avviando la procedura di richiesta invalidità.


Grazie se saprete supportarmi
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 34k 829 50
Il disturbo è considerato ad andamento cronico e necessita di terapia continuativa senza interruzioni.


Il trattamento consente miglioramenti sostanziali con la possibilità di non avere ricadute sintomatologiche.




Dr. F. S. Ruggiero


http://www.francescoruggiero.it

https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per il riscontro.
Mi sta dicendo che quindi se la terapia è costante può vivere una vita "normale" e non avere ripercussioni sulla sfera famigliare, lavorativa ecc...?

Pensa che la psicoterapia svolga un ruolo fondamentale? Non capisco come mai ieri gli abbiano fissato il prossimo appuntamento tra un mese. Mi sembra molto poca la frequenza.

Il disturbo bipolare è una patologia che si manifesta in più fasi: depressiva, maniacale o mista. Scopriamo i sintomi, la diagnosi e le possibili terapie.

Leggi tutto

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio