Dismissione olanzapina

Salve, sto cercando da due settimane di dismettere un farmaco, ovvero l’olanzapina.

Il problema sono i vari sintomi nati successivamente: pensieri ossessivi, ansia, rimuginino, crisi di pianto.

Mi sapete dire se è tutto normale e per quanto si protrarranno tali sintomi da astinenza?
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 37,2k 898 270
Lo sta facendo perché il suo medico glielo ha indicato ?
Non è detto che si tratti di sintomi da sospensione, potrebbero anche essere i sintomi originari che ritornano.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#2]
dopo
Utente
Utente
Sisi,ho cominciato a toglierlo sotto consiglio del medico,perché lamentavo di dormire troppo
[#3]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 37,2k 898 270
In tal caso, è bene che sia già previsto un farmaco in sostituzione, perché se il succo è che lo tollera male, ma ad una dose inferiore comincia a non funzionare, più che insistere a calarlo è da valutare se cambiarlo.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test