Lamictal e umore spento

Buongiorno,
come scritto in precedenti consulti,
assumo il Lamictal, 2 compresse da 50 mg per un temperamento ciclotimico diagnosticato anni fa, ora più una sindrome ansioso depressiva.


Lo assumo dal 2019.

L'ultimo nuovo psichiatra da cui sono stata ha riportato il dosaggio da 50 mg a 100, con in associazione benzodiazepine per dormire e per l'ansia.

Avendo queste su di me un effetto molto forte, il medico di famiglia mi ha consigliato la Relaxina, integratore con melatonina, griffonia, escolzia, iperico, vitamina b, valeriana.


Io mi sento molto sedata, mi manca il brio di un tempo, mi sento spenta e non ho tanta energia.


Un altro psichiatra da cui ero stata per un consulto mi aveva suggerito l'Entact per una sindrome ansioso depressiva, senza considerare che io fossi in terapia col Lamictal.


Ora mi ritrovo con questa terapia di cui non sono però convinta e mi chiedo se il Lamictal possa dare sedazione, sonnolenza e umore spento o è verosimile che sia anche l'integratore la causa.


Grazie
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 36,6k 887 269
Presumo che sia un po' più di un temperamento ciclotimico, sarà un disturbo per così dire, ma questo diamolo per scontato. Lo psichiatra che consigliò l'entact in che senso non tenne conto che era in terapia con lamictal ? Non lo sapeva ?
Bisogna distinguere gli effetti sedativi o cognitivi, possibili con qualunque farmaco compreso questo, e invece lo stato di apatia-abulia e mancanza di iniziativa che è tipico del disturbo in sé. Certo, se il lamictal non corregge bene questi aspetti, forse è il caso di considerare un farmaco diverso, o diverse dosi.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie molte, Dottor Pacini.
Il medico che ha prescritto l'Entact, ha ritenuto che il Lamictal non fosse adatto a me in questo momento, ma io avendo avuto in passato eccessiva attivazione col Brintellix, ho spiegato che non volevo assumere un antidepressivo e lui si è mostrato irremovibile.

Dovrei contattare uno ulteriore, ma sono veramente molto stanca e afflitta dalla situazione e vorrei anche riprendere la psicoterapia, ma vivo un vero e proprio blocco di rabbia.
[#3]
dopo
Utente
Utente
Gentile Dottor Pacini,
intende dire che il Lamictal può dare effetti sedativi quali sonnolenza e umore basso? E d'altra parte potrebbe incrementare l'ansia?
Lo temo molto perché lo assumo dal 2018, senza pause e non vorrei fosse il farmaco sbagliato.
[#4]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 36,6k 887 269
Tutto può dare tutto, qui però vanno seguite delle linee più riferite al caso in questione.
Se il suo umore è mediamente meglio con questa cura è un conto, se poi però il tono rimane senza picchi alti, questo può essere un limite. Solo che più che per picchi alti, dovrebbe essere il tono ad essere soddisfacente.
L'antidepressivo non deve essere "attivante" nel senso dell'indurre euforie transitorie. Però ormai con questo termine che gira in rete si equivoca molto, le persone che si sentono "attivate" in realtà spesso parlano d'altro.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test