x

x

Riduzione del peso corporeo

Buongiorno Gentili Medici,
A causa di D.
O.C.
, assumo dal 2017 i seguenti farmaci:
* Abilify 10 mg;
* Zoloft 100 mg.

Inoltre faccio terapia cognitivo - comportamentale.

Il disturbo è migliorato molto.

All'inizio del 2017 pesavo 53 kg per 175 cm di altezza, mentre ora ne peso 80 per 175 cm di altezza e vorrei ridurre il mio peso corporeo.


Come mai si ingrassa assumendo questo tipo di farmaci?
e che cosa posso fare affinché torni ad un peso ideale?


grazie
cordiali saluti
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 39.9k 927 271
Di solito perché si mangia di più e perché ci si muove di meno.
Va verificato lo stato metabolico in caso di aumento di peso rapidi o non giustificati dall'apporto alimentare (in molti casi le persone affermano di non mangiare molto, ma in realtà non è così).
Per quanto riguarda il dimagrimento, bisogna evitare di scegliere tecniche restrittive che possono risultare inutili in quanto destinate a non essere seguite. Un nutrizionista può essere utile nel programmare un regime alimentare sostenibile.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini&__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&ref

[#2]
Dr.ssa Franca Scapellato Psichiatra, Psicoterapeuta 3.8k 185 26
Sono d'accordo col collega. L'aiuto di un nutrizionista è consigliabile, e ci vuole impegno e pazienza da parte sua, perché l'obiettivo va raggiunto lentamente e mantenuto nel tempo. L'attività fisica (non necessariamente uno sport, è sufficiente camminare) è utile per mantenere il tono e aumentare la massa muscolare, che consuma calorie. Un filo di ossessività (nel senso di costanza e organizzazione) in questo caso è un vantaggio.

Franca Scapellato