Aloperidolo per ossessione pura

Gentili dottori, mi scuso perché spesso mi rivolgo a Voi.
Sono un 42enne che ha avuto 3 episodi di psicosi fino ad adesso.
Gli stessi si sono verificati a distanza di 8 anni.
Assumo Serenase gocce 10 di sera e 5 di mattina come dose dimantenimento.
Sono anche ossessivo.
Ho ogni tanto, come in questo periodo, ossessione di pensare.
Mi soffermo sul vagare (che è normale) della mente.
È come se volessi fermare il pensiero.
Ciò mi provoca sofferenza.
Nei giorni scorsi l'episodio si è verificato dopo aver sospeso per 10 giorni la dose mattutina di 5 gocce di Serenase.
Chiedo: può esserci una correlazione tra la riduzione mattutina e questa forma ossessiva?
Il Serenase aiuta anche nelle forme ossessive?
Avendo avuto tre crisi psicotiche nella vita, potrei associare al Serenase, farmaci per le ossessioni?
Visto il dosaggio (10gocc.
Di sera è 5 mattina) rischio l'appartamento emotivo, visto che a causa della pandemia sto in un stato di spavento e mancanza di voglia di fare.
Premetto che sono in psicoterapia da 10 anni con un approccio integrato.

Grazie
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41k 1k 63
Il farmaco agisce anche sulle ossessioni

I dosaggi andrebbero rivisti con controlli periodici eventualmente anche per considerare associazioni farmacologiche che possono essere valutate di volta in volta nel corso degli stessi.



Dr. F. S. Ruggiero


http://www.francescoruggiero.it

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie di cuore, dott. Ruggiero. Quindi nella mia forma ossessiva può dare beneficio. Io mi sono sottoposto a controllo periodici. Mi è stato detto che la dose di Serenase 10gocce di sera è 5 di mattina associato a Xanax 1 mg rilascio prolungato non è una dose massiccia e che è ben tollerata anche in presenza di apatia dovuta alla pandemia. Gli antidepressivi mi sono stati sconsigliati perché pur essendo in compensazione circa le psicosi, che è stata solo acuta, potrebbero indurla. L'importante che il Serenase agisce anche su ossessioni. Forse il "Fai da me" di ridurne le 5 di mattina ha accentuato l'ossessivita'.
Grazie di vero cuore
[#3]
Attivo dal 2022 al 2023
Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze
Vorrei aggiungere che queste ossessioni andrebbero meglio definite, nel senso che andrebbe meglio inquadrato il loro rapporto con la "psicosi"... perchè seppur sia comune che si sviluppino ossessioni nei disturbi psicotici a seconda di vari elementi, per quanto certamente lei risponde bene al serenase e quindi non direi di cambiarlo, si può ottimizzare la terapia.
Ma ne parli con calma con il suo curante.

Saluti,
[#4]
dopo
Utente
Utente
Gentile dott Blengino allora è frequente che la psicosi acuta(una tantum) è accompagnata da ossessione. Io in verità sono sempre stato ossessivo, ma questa ossessione di soffermarsi sul normale flusso dei pensieri, di sentirlo estraneo mi fa soffrire. Soprattutto quando devo affrontare un lavoro, un impegno. 10 anni fa con un psichiatra provai con Anafranil 75 mg ma non ebbe effetto. Anche se sono episodi acuti una tantum di psicosi devo assumere a vita il Serenase, anche se a dosaggio basso? Mi dia un consiglio dopo dieci anni di psicoterapia sono sfiduciato!
[#5]
Attivo dal 2022 al 2023
Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze
No, il problema è che qui mancano le diagnosi... essere ossessivi non vuol dire nulla.
Anafranil 75 è sottodosato per un disturbo ossesivo compulsivo se questo ci fosse.
Ma alla fine lei con quel dosaggio di serenase, prima di abbassarlo, stava bene?

Saluti,
[#6]
dopo
Utente
Utente
Allora per 8 anni prendevo 7 Serenase a sera e 10 En ciononostante 2 anni e mezzo fa mi venne una crisi psicotica durata 8 giorni e passata con 10 Serenase di Mattina e 10 di sera poi un anno fa non avendo sintomi sono sceso a 5 di mattina più xanax 1 mg rilascio prolungato. Sotto l'aspetto psicotico sto bene. Ho avvertito solamente il fenomeno descritto come ossessivo, già verificatosi in passato e sopraggiunto oggi dopo che avevo abolito le 5 Serenase di mattina, da me, senz'ordine medico, per dieci giorni, e prontamente riprese