x

x

Pensieri ossessivi???

Ho 19 anni e da circa 3 mesi ho un problema .A inizio gennaio,mio cugino di 25 anni ha ammesso di essere gay(cosa che dice di aver scoperto quando aveva 14 anni ).NNè stata una cosa che mi ha turbato subito, anche perchè molti di noi lo avevano capito da tempo;(PREMETTO di nn aver mai fatto sesso con una donna , ma solo perchè nn ho avute occasioni .Non ho mai dubitato sulla mia sessualità , essendo stato anche fidanzato , Ho sempre desiderato le donne ,nn ho mai avuto problemi di erezioni a pensarle. .Sono sempre stato molto attratto dal sesso con le donne , anche se nn lo ho mai fatto).2 giorni dopo la notizia di mio cugino , ho cominciato a dirmi :se lo fossi pure io?E se lo divento ?Da quel momento questi pensieri sono peggiorati , ci sono stati periodi in cui credevo di esserne uscito , ma poi bastava un pensiero per ricadere in questa trappola.E col passare del tempo questi pensieri sono peggiorati , inizialmente avevo paura di uscire perchè temevo di provare attrazione per uomini , infatti ho smesso di uscire , poi però mi sono fatto coraggio e sono uscito e ho constatato che quando uscivo la mia visione degli uomini era sempre la stessa ..Credevo di esserne uscito .Una settimana dopo,ho fatto alcuni sogni strani (2 uomini che si baciano , 2 donne con il pene)e ho iniziato di nuovo a ripensarci .Ma una sera , guardando un film , nella mia mente ho immaginato che io facessi un atto orale a l'uomo del film,quell'immagine mi ha mandato in tilt , qualsiasi persona (anche personaggi dei cartoni)mi veniva in mente la immaginavo in quella condizione ( cioè che io gli facessi un atto orale ).Mi è capitato anche con mio padre dopo averlo visto seminudo. Queste immagini nn se ne andavano , mi chiedevo se pensarle significava davvero desideralre, mi sono durate diversi giorni e quando hanno cominciato a svanire o iniziati a pensarle . Cioè ,al posto diavere immagini , pensavo : si io a questo farei questo atto sessuale, oppure a volte se tipo pensavo di andare a una parte ,tipo all'università, all'improvviso pensavo,si così magari conosci qualche ragazzo.Mi è capitato spesso di fare questi pensieri , nonostante nn mi abbiano mai provocato eccitazione , erezioni,ma il contrario .Mi mettospesso alla prova , guardo una donna nuda su internet , e noto che nn ho problemi di erezioni e nn appena la raggiungo , penso a posta a rapporti omosessuali con uomini e constato che l'erezione cala di botto(manon mi sono mai convinto). Sono stato da uno psicolgo 2 volte e mi ha rassicurato dicendomi che nn è un problema di sessualità,ma bensì che sono ossessivo insicuro e che nn so cosa voglio fare della mia vita ora.Seclui ,sto creando questo problma x nn affrontare il vero.Nella mia testa mi creo una fissazione dopo l'altra , una volta che penso una cosa,la penso continuamente su chiunque mi capita.Se penso che un ragazzo sia carino , subito dopo mi viene da dire la stessa di chiunque veda.E nn solo questo.Cosa mi sta succedendo?si tratta di ossessitività?
[#1]
Dr. Daniel Bulla Psicologo, Psicoterapeuta 3,6k 187 56
Gentile utente,
è evidente che il tuo post rappresenta la tua ennesima ricerca di conferme: vuoi essere sicuro che si tratti di un'ossessione e non che sei omosessuale. Da un lato, forse, preferiresti davvero essere ossessivo, giusto?

Come hai visto tu stesso, il metterti di continuo alla prova non serve a calmarti, anzi, succede proprio il contrario. Per cui la prima cosa da fare è smettere di cercare conferme, soprattutto in rete, del fatto che sei eterosessuale.

Io credo che sia molto probabile che tu non sia omosessuale, altrimenti saresti contento di esserlo, non ti pare?

il problema è che tu non accetti di avere il minimo dubbio.

Io penso quindi che CERTAMENTE sei un po' ossessivo, senza alcun dubbio, e che forse ti converrebbe prendere in mano la situazione.

Ti giro questo articolo, con un piccolo suggerimento pratico tanto per iniziare

https://www.medicitalia.it/blog/psicologia/1295-ossessioni-piccolo-trucco-per-tenere-a-bada-dubbi-e-rimuginazioni.html

Cordialmente

Daniel Bulla

dbulla@libero.it, Twitter _DanielBulla_

[#2]
Dr. Giuseppe Santonocito Psicologo, Psicoterapeuta 14,9k 337 214
>>> Cosa mi sta succedendo?si tratta di ossessitività?
>>>

È possibile. Vedrai che riceviamo molte richieste come la tua, se cerchi in giro nel sito. Leggi questo:

https://www.medicitalia.it/minforma/psicologia/790-e-se-fossi-omosessuale.html

Dr. G. Santonocito, Psicologo | Specialista in Psicoterapia Breve Strategica
Consulti online e in presenza
www.giuseppesantonocito.com

[#3]
dopo
Utente
Utente
Questo sito mi ha aiutato molto , perchè stavo male a pensare che ero l'unico al quale possano venire questi problemi e questi dubbi. Il problema è che ogni giorno la mia mente si fissa su un pensiero diverso. Cioè . magari un giorno se penso che un ragazzo sia carino , allora di ogni ragazzo che vedo (anche di sfuggita ) penso lo stesso.Se faccio un pensiero sessuale su un uomo , allora per tutto il giorno farò lo stesso pensiero su chiunque vedrò . E così via.E poi cominci a chiederti , perchè ci pensi ? LO desidero veramente ? cosa mi spinge a pensarlo ?Mi sento come in trappola .Il fatto che questo nn mi provochi eccitazione , ma il contrario , mi dovrebbe far capire che è un ossessione che pian piano mi è sfuggita di mano . Mha , io sto cercando di nn dare peso a questi pensieri , di lasciarli scorrere , anche se nn è facile , in quanto erano cose alle quali nn avevo mai pensato, ad essere sincero nn avevo mai avuto dubbi sulla mia sessualità.

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio