Insonnia a settimane alterne

Buongiorno, sono una ragazza di 22 anni ed ho iniziato ad avere problemi di insonnia circa 8 mesi fa. Ho avuto dei problemi a lavoro che mi causavano l'insonnia esclusivamente quando capitava che dovessi fare il turno del mattino. 4 mesi fa ho iniziato a fare i turni a settimane alterne e quando devo fare il mattino mi vengono delle crisi di ansia e faccio molta fatica ad addormentarmi, quando mi va bene dormo 4-5 ore.
Contrariamente quando faccio il turno del pomeriggio non faccio in tempo a toccare il letto che dormo 8-9 filate.
Preciso che non prendo farmaci, e che comunque non ho grandi "problemi" che mi provocano stress, però vorrei tanto capire perché mi succede questo.
Rimango in attesa di una vostra cordiale risposta e vi ringrazio in anticipo.
[#1]
Dr. Armando De Vincentiis Psicologo, Psicoterapeuta 7.2k 220 123
(...)i turni a settimane alterne e quando devo fare il mattino mi vengono delle crisi di ansia e faccio molta fatica ad addormentarmi, (..)
Questo è il problema, l'ansia di svegliarsi presto induce a uno sforzo per addormentarsi subito, ma più si cerca di dormire "a tutti i costi" più ci si attiva ottenendo effetto contrario.
NON dormire a tutti i costi è il primo passo, tuttavia potrebbe essere necessario imparare qualche strategia dal vivo con l'aiuto di un terapeuta.
saluti

Dr. Armando De Vincentiis
Psicologo-Psicoterapeuta
www.psicoterapiataranto.it
https://www.facebook.com/groups/316311005059257/?ref=bookmarks

[#2]
Utente
Utente
Buonasera e grazie per la risposta.
Ho dimenticato di aggiungerlo prima, ma per un periodo l'estate scorsa ho dovuto fare la mattina per due mesi e non ho avuto nessun tipo di problema, tutto è "nato" con i primi problemi a lavoro.
Buona serata
Insonnia

L'insonnia è un disturbo del sonno che comporta difficoltà ad addormentarsi o rimanere addormentati: tipologie, cause, conseguenze, cure e rimedi naturali.

Leggi tutto