Autoerotismo

Salve dottori, vorrei esporre la mia perplessità riguardo al mio modo di masturbarmi. ho 34 anni e da tempo ho spesso il desiderio di darmi piacere facendomi l'autofellatio... Premetto che sono etero, ma nonostante ciò mi eccita tanto praticare il rapporto orale su me stesso... Sono un po' confuso e a disagio perchè la cosa mi provoca vergogna a parlarne con la mia compagna ed ho anche paura che lei possa giudicarmi male.
[#1]
Dr.ssa Valeria Randone Psicologo, Sessuologo 17,4k 317 668
Gentile Utente,
Il tema dell’autoeroerotismo è molto complesso da analizzare soprattutto online, e correla fermamente con la qualità della sua salute sessuale.
Perché propende per il “piacere solitario”...
Cosa cerca..
Cosa le da..
Perché pensa di darsi piacere da solo e per di più un tipo di piacere essere così intimo...forse dipende dalla qualità della sua coppia, e da dinemiche profonde della sua psiche.

Nel mio sito personale, canale you tube, e blog troverà tanto materiale , ma una consulenza specialistica diventa L,unica soluzione per capirci di più

Cordialmente.
Dr.ssa Valeria Randone,perfezionata in sessuologia clinica.
https://www.valeriarandone.it

[#2]
dopo
Attivo dal 2017 al 2017
Ex utente
Gentile Dottoressa Randone, intanto la ringrazio per la risposta, ma volevo spiegare meglio la situazione... Io non é che preferisco l'autoerotismo al sesso con la mia compagna anzi... Il mio disagio stà nel fatto che, siccome la pratica dell'autofellatio mi da un enorme eccitazione, la faccio da solo semplicemente perchè temo che la cosa possa disturbare la mia compagna... Abbiamo un ottimo rapporto e quello che più mi fa male é che non ho il coraggio di parlarle di questa cosa... Anche perché tra me e lei non ci sono mai stati segreti...
[#3]
Dr.ssa Valeria Randone Psicologo, Sessuologo 17,4k 317 668
Il sesso orale ha svariati significati simbolici, non credo sia così come crede, mi sembra un alettura troppo semplicistica.

La sessualità è un essere, non un fare.

Legga questa lettura

https://www.medicitalia.it/blog/psicologia/4833-dal-preliminare-del-sesso-orale-all-esplorazione-dell-intimita.html
[#4]
dopo
Attivo dal 2017 al 2017
Ex utente
Gentile Dr.ssa Randone, la ringrazio ancora per i suoi interventi, ma adesso sono un attimino più confuso... Ho dei problemi? Cioè questa cosa del sesso orale su me stesso é un disturbo? Ho bisogno di capire se é normale che mi piaccia farlo o se é un anomalia... Dovrei parlarne con la mia compagna??? Adesso mi sento veramente confuso...
[#5]
Dr.ssa Valeria Randone Psicologo, Sessuologo 17,4k 317 668
Dovrebbe parlarne con un professionista.

Il sesso orake si fa e si riceve, come pratica erotica, non lo so fa a se stessi.
[#6]
dopo
Attivo dal 2017 al 2017
Ex utente
Quindi mi sta dicendo che dovrei parlarne co lei su appuntamento?Non riesce a dirmi nient'altro adesso?
[#7]
Dr.ssa Valeria Randone Psicologo, Sessuologo 17,4k 317 668
Non ho detto con me, non so nemmeno se lei abiti nella mia città, ma con un professionista per comprendere le cause di questa sua necessità e pratica atipica.
[#8]
dopo
Attivo dal 2017 al 2017
Ex utente
Ok Dr.ssa Randone la ringrazio... Solo un ultima domanda: É una cosa anormale? O non devo preoccuparmi e capire solo la causa di questo mio modo di darmi piacere? Io ho solo bisogno di sapere se é una cosa preoccupante o se capita anche ad altre persone. Grazie!
[#9]
Dr.ssa Valeria Randone Psicologo, Sessuologo 17,4k 317 668
Le ho già risposto in tutti i modi, rilegga le mie risposte
[#10]
dopo
Attivo dal 2017 al 2017
Ex utente
Ok grazie infinitamente... Anche se, con tutto il dovuto rispetto, mi ha risposto solo con altrettanti interrogativi... Lei mi dice di consultare un professionista, ma io non ha caso ho chiesto su medicitalia... Lei é una professionista, ma nonostante ciò non ha risposto alla mia domanda ( Devo preoccuparmi? É una cosa anormale?) A questo proposito lei mi ha consigliato un professionista, ma io pensavo di averlo già trovato... Con questo le auguro una buona serata le faccio i miei complimenti per il suo lavoro!
[#11]
Dr.ssa Valeria Randone Psicologo, Sessuologo 17,4k 317 668
“Il sesso orale si fa e si riceve, come pratica erotica, non lo so fa a se stessi”

Se si deve preoccupare non sono io a stabilirlo, lo psicologo non rassicura, ma fa diagnosi - non online - e terapie.


Le ho anche detto che è una pratica atipica, cosa devo dirle di più?

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test