x

x

Agitazione per un esame

Salve, un'anno fa ho fatto una risonanza alla testa e mi hanno trovato un'aspetti cistico della ghiandola pineale, da controllare dopo sei mesi. e' passato un'anno ormai e ora ho deciso di andare, solo che da quando ho prenotato l'esame non dormo più, mangio poco e mi sento lo stomaco chiuso, il fatto che ho aspettato più tempo del dovuto mi crea più ansia, mi terrorizza, immagino cose brutte, e immagino a come sarebbe la mia vita se qualcosa non andasse, non riesco a capire perché quella che per le persone normali può essere preoccupazione per me è terrore, non riesco a razionalizzare e vedo nero come se non ci fosse scampo.vorrei poter vedere le cose in modo più razionale per quelle che sono ma non ci riesco.
[#1]
Dr. Armando De Vincentiis Psicologo, Psicoterapeuta 7.2k 220 120
gentile utente una quota d'ansia è assolutamente fisiologica in certe occasioni. Quando essa non è più gestibile allora è il campanello di allarme di un processo ansioso "patologico".
Vista la situazione non sarebbe male cogliere l'idea di una consulto psicologico.
saluti

Dr. Armando De Vincentiis
Psicologo-Psicoterapeuta
www.psicoterapiataranto.it
https://www.facebook.com/groups/316311005059257/?ref=bookmarks

[#2]
Dr. Artabano Febo Psicologo, Psicoterapeuta 8
Cara Utente, nel'esprimere il tuo disagio dici che " l'esame " non ti fà dormire, ti si chiude lo stomaco e mangi poco. L'ansia che ti terrorizza perchè immagini cose brutte per il futuro se qualcosa non dovesse andare e non riesci a " capire " perchè la preoccuazne è per tè terrore che ti fà vedere nero il futuro. Credo che tu stia proiettando l'accumulo delle paure e preoccupazioni di certi " esami ( forse scolastici ) " che hai dovuto sosenere in passato sul tuo futuro. Purtropo la nosra parte Razionale sà gestire solo le strategie ogettuali, ma non le paure che sono emozioni tossiche che per eccesso oltre ad impregnae la Psiche possono anche impregnare il Fisico ( somatizzazioni che possono evoversi in malattie ). Solo l'Inconscio sà gestire e consumare le emozioni negative e pertanto affidati a uno Specialista dell'Inconscio cioè a uno Psicoterapeuta.

Ciao, ti auguro tanta Felicità.

Dr. Artabano Febo

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto