Utente 474XXX
Salve. Sono qui perché già conoscevo questo sito e siccome mi è stato già di aiuto, anche se in parte, volevo chiedervi un altro parere. Io è da un poco che rifletto sul mio passato e credo di aver fatto alcuni guai che comunque ad oggi mi impediscono di vivere serenamente. Penso sempre a questi guai e non riesco mai a vivere tranquillo. Come se non bastasse noto che anche in famiglia non riesco a rilassarmi ed i miei genitori e fratelli mi deviando con i comportamenti, nel senso che quando comincio a rilassarmi fanno qualcosa che mi impedisce di rilassarmi. Io ora se devo Continuare a vivere così e credo che vivo così da quando ero piccolo provo a suicidarmi perché non c'è la faccio. Ho provato a dirgli di non prendersi la confidenza ma non lo fanno. Quindi sbaglio, faccio errori e perché non riesco a non farmi rispettare. E quindi faccio gli errori che mi peggiorano la vita perché non. Riesco a capire, non mi fanno pensare, e non vedo il pericolo tra l'altro. È la donna che fa l'uomo e a me mia mamma ha deciso di farmi fare una brutta vita. Non ne posso più e proprio x questo ho provato a levarmi la vita, ma non. Ce la faccio. Credo che se avessi qualcosa che non farebbe male potrei riuscirci. Non sono qui a piangere ed anche se fosso qui tutti piangono e come si dice chi piange frega a chi ride.. Quindi anche se piango non credo di fare del male a nessuno perché così tutti o quasi fanno con me, ad esempio la mia famiglia e altre persone e di conseguenza posso benissimo farlo anche io... Soprattutto con voi psicologi che questo avete fatto con me, chi legge invece spero non sia colpito da questo mio sfogo.

[#1]  
Dr. Armando De Vincentiis

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
MARTINA FRANCA (TA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
non siamo qui per accogliere sfoghi ma per fornire indicazioni operative a chi ha bisogno di aiuto.
se ha scritto immagino voglia risolvere il problema, altrimenti ha sbagliato pagina.
Innanzitutto è seguito da un professionista? sta facendo cure in merito al suo disagio?
Dr. Armando De Vincentiis
Psicologo-Psicoterapeuta
www.psicoterapiataranto.it
https://www.facebook.com/groups/316311005059257/?ref=bookmarks

[#2] dopo  
Utente 474XXX

Salve dottore mi scuso per quello che ho scritto... Si comunque mi segue uno psicologo e sto vedendo i risultati dopo anni... Prima non accettavo i consigli ho girato alcuni psicologi e andavo una volta o due e poi nn ci andavo più scusatemi ancora.