Utente 585XXX
Buongiorno, ho 27 anni e ho mi sono fidanzato con la mia ragazza di 24 anni per 4 mesi.
È stata la prima.
Tutto procedeva a meraviglia poi ad un certo punto lei mi lascia perché non sa più cosa prova per me pensando che c c'entri qualcosa il suo ex con cui ha avuto una storia di 3 anni.
Poi si rende conto che le.
mancavo e che era me che volevo.
Dopo qualche giorno che torniamo insieme, inizio ad avvertire una sorta di ansia e inizio a dubitare di non amarla più come prima, così glielo dico e decido di chiuderla qui.
Però ora non so perché sto male e penso a lei, anche se prima che mi lasciasse lei io non avevo occhi che per lei mentre ora no.
E cmq non riesco ad avere il coraggio di vedere altre ragazze.
Cosa mi succede?
Forse la amo ancora?
Non so più cosa pensare.

[#1]  
Dr. Monica Zoni

24% attività
16% attualità
12% socialità
LOCATE DI TRIULZI (MI)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2015
Prenota una visita specialistica
Buongiorno,
era la sua prima relazione ed è stata di breve durata.
Per quanto le manchi, (ed è normale, dato che si era creata la consuetudine di stare insieme) scrive che non ha più occhi solo per lei.
Al momento non ha il coraggio di vedere altre ragazze.

Forse va bene così: si prenda un po' di tempo per sé: stare solo senza relazioni per un po', le potrebbe essere utile per capire cosa sente e cosa desidera.
Se il tempo affievolirà la sua mancanza, potrà "girare pagina", altrimenti potrebbe pensare di riavvicinarla, sempre che lei sia ancora disponibile
Buone cose
Dr. Monica Zoni, Psicologa clinica, Milano sud e Skype
zoni.monica@gmail.com cell. 3394939556