x

x

Perchè non riesco a raggiungere l'orgasmo con la sola penetrazione?

Buongiorno,
sono qui per chiedervi un consulto...
Sono 5 mesi che frequento il mio compagno, ma non sono mai riuscita a raggiungere l'orgasmo con la sola penetrazione, cosa che non mi è mai successa in passato.

E' una situazione nuova che mi mette parecchio in crisi, perchè se da una parte con questa persona ci sto bene, dall'altra sento che c 'è qualcosa che non va visto che non mi è mai capitato.

Per raggiungere l'orgasmo l'unico modo che ho e toccarmi durante il rapporto e se questo all'inizio non era un problema, ora sta iniziando ad esserlo, perchè sento che mi manca qualcosa, vorrei provare piacere senza 'il mio aiuto'.

Sono attratta da questa persona, ma anche quando abbiamo altre forme di initmità non riesco a raggiungere l'orgasmo, da quando ci conosciamo mi sarà successo 3 volte di arrivarci senza il mio aiuto, e solo una di queste era grazie a un rapporto sessuale.

Non capisco cosa mi stia succedendo, e quanto possa incidere la nostra conformazione anatomica (può esistere una problematica anatomica secondo voi?
del tipo che due persone non sono fisicamente compatibili?).
Perchè la mia sensazione è sempre quella di 'sentirlo poco', nonostante sia molto dotato... quindi non capisco cosa c'è che non va.

Una settimana fa dopo che abbiamo fatto l'amore sono arrivata anche a lasciarlo perche è una condizione che non mi fa stare bene.

Poi sono ritornata sui miei passi, perchè mi sono resa conto di aver esagerato, ma emotivamente mi destabilizza.

Ho sempre avuto una vita sessuale normale, tranne con il compagno precedente a questo e dunque mi chiedo se non sia bloccata a causa del mio passato...
Il mio ex aveva esattamente il problema che ho oggi io, ovvero durante il rapporto non aveva mai orgasmi e io soffrivo moltissimo per questa cosa e mi sembra assurdo che oggi io mi ritrovi di nuovo in questa situazione, ma al contrario.

Potete darmi qualche spunto di riflessione?
Grazie...
[#1]
Dr. Carla Maria Brunialti Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 15,5k 502 107
Gentile utente,

l'orgasmo è il punto debole della donna,
la percentiaòe di chi non lo raggiunge mai è di tutto rispetto,
come altrettanto molte donne abbisognao della stimolazione.
la Sua situazione è differente in quanto Lei l'orgasmo tramite penetrazione lo conosce.

Quali le cause?

O intrapsichiche, oppure relazionali (non si soffermi su quelle anatomiche...). Ma solo una consulenza Psicologica di persona potrà far luce sulla cosa, preferibile se presso una Psicoterapeuta perfezionata in sessuologia.
Ma in ogni caso ridurre una relazione per peraltro va bene all'orgasmo vaginale
può essere considerato ben riduttivo.

Può approfondire la tematica orgasmica leggendo questo articolo:
https://www.medicitalia.it/news/psicologia/5274-orgasmo-e-donna-difficolta-cause-soluzioni.html .

Cordiali saluti.
Dott. Brunialti

Dr. Carla Maria BRUNIALTI
Psicoterapeuta perfezionata Sessuologa clinica, Psicologa europea.
www.linkedin.com/in/brunialtisessuologaclinica/

[#2]
dopo
Utente
Utente
grazie per la risposta
[#3]
Dr. Carla Maria Brunialti Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 15,5k 502 107
Prego. Se dopo aver letto il linkato avrà bisogno o desiderio di qualche altro chiarimento sull'argomento, siamo qui.

Saluti cordiali.
Dott. Brunialti

Dr. Carla Maria BRUNIALTI
Psicoterapeuta perfezionata Sessuologa clinica, Psicologa europea.
www.linkedin.com/in/brunialtisessuologaclinica/

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio