Non riusciamo a farlo

salve dottori, sono fidanzato con una ragazza da poco più di tre mesi, che non ha mai avuto esperienze nè relazionali ne sessuali prima di questa.
il problema è legato al fatto che non riusciamo a farlo, lei è come se avesse un blocco, al momento dell'atto non avviene una completa penetrazione o del tutto nulla, nonostante comunque io l abbia rassicurata sul fatto che per me non è un problema aspettare il momento giusto diciamo così.
fatto sta che tutte le volte che ci proviamo è cosi.
lei dice che le va di farlo ma si blocca sempre e non ne conosce il motivo.
a questo punto la mia paura è quella che lei non avendo mai avuto altre esperienze si sente bloccata perchè magari non sono io la persona giusta per lei anche se ha negato dicendo che è un problema suo e che sicuramente si sarebbe presentato anche con un altro.
non stiamo vivendo benissimo questa situazione, nonostante le ripeta che posso aspettare il tempo che vuole.
la mia è più una preoccupazione sentimentale, nel senso che ho paura che ciò non avvenga perchè non prova chissà cosa per me.
grazie
[#1]
Dr.ssa Angela Pileci Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 19.8k 506 41
Gentile Utente,

prima di azzardare ipotesi di qualunque genere, consiglio di approfondire insieme la questione con l'aiuto di uno specialista, perché di solito questi problemi sono alimentati da entrambe le parti; non si tratta, insomma, di un problema del singolo ma della coppia.

Questo non significa che questa ragazza non sia davvero attratta da Lei e che non voglia davvero stare con Lei, ma che involontariamente c'è una contrazione a livello dei muscoli che circondano l'ingresso della vagina e che rendono impossibile il rapporto. D'altra parte, ragazze che funzionano in questo modo scelgono partner molto accomodanti che alimentano il problema.

Uno psicologo psicoterapeuta della coppia saprà senz'altro aiutarvi a risolvere la problematica sessuale.

Cordiali saluti,

Dott.ssa Angela Pileci
Psicologa,Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale
Perfezionata in Sessuologia Clinica

[#2]
dopo
Attivo dal 2020 al 2021
Ex utente
la ringrazio per la risposta, ma cosa intende per partner accomodanti che alimentano il problema?
[#3]
Dr.ssa Angela Pileci Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 19.8k 506 41
Intendo dire che i partner si scelgono accuratamente e quindi una problematica del genere è portata avanti dalla coppia, non solo dalla ragazza.
Non tutti i ragazzi sono così:
- "nonostante comunque io l abbia rassicurata sul fatto che per me non è un problema aspettare il momento giusto diciamo così."
- "la mia paura è quella che lei non avendo mai avuto altre esperienze si sente bloccata perchè magari non sono io la persona giusta"
- "non stiamo vivendo benissimo questa situazione, nonostante le ripeta che posso aspettare il tempo che vuole."

In altre parole, tutto ciò fa parte del problema stesso, anche se apparentemente può non sembrare così.

Le coppie con questa problematica si definiscono e sono molto affiatate, complici, amici, ecc... ma non lo sono per quanto riguarda la sfera sessuale.

Una consulenza psicologica diretta aiuterebbe entrambi.

Cordiali saluti,