Utente 131XXX
Buongiorno,
le scrivo per mia madre, 52 anni, in menopausa da 1 anno circa.
Lamenta dolori ossei alle gambe, alla schiena,al braccio e spalla dx, che le rallentano e rendono dolorosi i movimenti. Inoltre nell'ultimo anno c'è stato un significativo calo di peso con Umore tendente alla depressione.
Sta facendo accertamenti a 360 gradi: è in attesa di risposta per ago aspirato alla tiroide ( 2 noduli freddi )e gli esami del sangue evidenziano ves altissima (120), anemia, tracciato elettroforesi proteine alterato con diminuzione dell'albumina ed aumento alfa 1 e 2, beta 2, rapporo 0,64.
Got 56
glutamin transferasi 81
Il medico di base le ha fatto fare un ecoaddome completo: nulla di significativo a carico degli organi interni.

Insiste per una esofagogastrodueodenoscopia, che farà sicuramente, ma io sono preoccupata sopratutto per i dolori ossei, essendo questo il primario sintomo che lamenta, accompagnato da qualche giorno da leggera febbre....

Lei cosa ne pensa in sincerità?
Resto in attesa di una risposta e ringrazio.

[#1] dopo  
Prof. Rosario Peluso

32% attività
0% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
AVERSA (CE)
CASORIA (NA)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
carissima,
i sintomi che sua madre presenta purtroppo non sono di univoca interpretazione, anche gli esami di laboratorio indicano un stato infiammatorio e credo che non abbia fatto i parametri reumatologici.
E' opportuno indagare come sta facendo a 360 gradi non escludendo alcun esame compresi gli eventuali marcatori oncologici e l'esofagogastroscopia. Credo sia utile anche eseguire una scintigrafia ossea TB.
cordiali saluti
rosario peluso
Rosario Peluso