Utente 126XXX
BUONGIORNO !!!! Mia mamma ha la polimialgia reumatica , gli e'stata riscontrata nel settembre 2008 . Deve prendere il cortisone , ora sta prendendo la dose di 1/2 pastiglia al mattino e 1/2 pastiglia alla sera di DELTACORTENE 5 mg.
Era riuscita ad arrivare a solo 1/4 di pastiglia ( sempre da 5 mg ) la sera ma essendogli aumentati i dolori il reumatologo gli ha portato la dose attuale a 1/2 mattino e 1/2 alla sera . Quello che vorrei gentilmente chiedervi e' se queste dosi di cortisone , anche se credo leggere , possono dare comunque a lungo andare effetti collaterali .
Vi ringrazio molto per la vostra gentile attenzione .
Cari Saluti

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Bova

36% attività
8% attualità
12% socialità
DESENZANO DEL GARDA (BS)
LONIGO (VI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Il dosaggio del Deltacortene è basso considerato che spesso si usano dosi medie di 30 mg./die. La malattia è capricciosa e non c'è una regola per tutti. Spesso la cura è sufficiente per un anno ma in altri casi non basta.Consiglio un controllo annuale oculistico (cataratta), densitometrico (osteoporosi), glicemia, assetto lipidico. Attenzione alla protezione gastrica. La sospensione del farmaco dovrà avvenire molto gradualmente e mai in breve tempo. Per il resto penso che il suo medico di base sia in grado a gestire gli effetti collaterali (eventuali) del cortisone. Nel caso di recidive da sospensione si associerà l' idrossiclorochina.
Cordiali saluti
Dr. Giuseppe Bova
Reumatologia, Nutrizionista, Omeopatia
www.giuseppebova.com
Desenzano del Garda (BS) Via Adua 1 tel. 0309141179

[#2] dopo  
Utente 126XXX

GRAZIE 1000 , TERRO' PRESENTE I SUOI CONSIGLI !!!!!!
Cari Saluti