Utente 109XXX
salve...
sono una ragazza di 25 anni.
lavoro come cameriera e non è la prima volta che durante una serata di lavoro quando il locale è pieno e dovrei dare il 110% all'improvviso avverto un forte dolore al gluteo destro sotto il muscolo.
è un dolore lancinante che si manifesta solo sotto sforzo ma quando si manifesta dura pochi istanti per poi ripresentarsi di li a poco con fitte pazzesche più volte durante la serata fin quando ho bisogno di fermarmi.preciso che non si estende per la gamba il che mi farebbe pensare al nervo sciatico ma siccome prende solo il gluteo non so che pensare.
spero di aver centrato la specialità e spero che qualcuno sappia darmi almeno un idea di ciò che potrebbe essere.
grazie....

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

il nervo sciatico origina dalle ultime vertebre lombari e dalle prime sacrali, quindi per scendere all'arto inferiore deve necessariamente decorrere nel gluteo.
Pertanto il Suo problema potrebbe dipendere dal nervo sciatico. Ovviamente questa è soltanto un'ipotesi ma è la più frequente a verificarsi. Le consiglio di parlarne col Suo medico curante per una valutazione diretta e per eventuale prescrizione di esami strumentali, per es. RM lombosacrale ed EMG/ENG.

Cordiali saluti ed auguri
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 109XXX

dottore la ringrazio per la pronta risposta.
volevo sapere in che consiste l'esame e soprattutto volevo capire come mai il dolore si irradia solo nel gluteo e non in tutta la gamba.
grazie ancora
katia

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Katia,

l'Elettroneurografia consiste nello studio della velocità di conduzione motoria e sensitiva dei nervi periferici.
Le ripeto però che gli esami deve prescriverli lo specialista se li riterrà oppotuni in base ai riscontri della visita madica. Il fatto che il dolore sia circoscritto al gluteo può significare una compressione del nervo o uno stato infiammatorio a tale livello.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro