Utente 937XXX
gent.mo dottore, ho un problema che mi perseguita da più di un anno...tutto cominciò con una strana allergia diagnosticata come disidrosi alle mani.da circa un anno sono nelle mani di oncologi e dermatologi senza alcun risultato! facendo analisi di routine, il mio medico si accorse di valori un pò strani e di una linfopenia. premetto che avevo ogni giorno febbricola (max 37.5) dolori diffusi alle articolazioni linfonodi ingrossati e perdita eccessiva di capelli! a distanza di pochi mesi una mattina mi svegliai con un'eritema sul viso come fosse una mascherina.

in ospedale mi dissero allergia e mi diedero il deltacortene..da li tutto ok! dopo poco di nuovo febbre e un blocco anomalo ai reni con ricovero in ospedale e (visto un caso familiare di linfoma di hodgins).
mi rivolsi ad un'oncoematologa, che visto il precedente, mi prescrisse tutte le analisi comprese quelle per il les..ecco il problema!! tutto negativo! unica cosa senza spiegazione ves alto, pcr alle stelle, sideremia 6 e durante una laringoscopia mi trovarono 8 noduli piccoli alle corde vocali e alla gola! mi creda non so più cosa fare! sto ogni giorno sempre male..e per farla completa i dolori alle ossa si trasformano dopo in forti brucoiri e saltano fuori piccoli ematomi alle unghie dei piedi e chiazze rosse su tutto il corpo! a febbraio avrò una visita con un reumatologo e nell'attesa chiedo appunto un suo parere.
mi hanno vietato tutti i medicinali, pillola contraccettiva compresa...e ogni volta devo sopportare dolori,bruciori e pruriti.. secondo lei cosa può essere?rischio di impazzire perchè non mi crede nessuno... la ringrazio tantissimo della sua disponibilità!

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Gentile utente,
sebbene la Sua storia sia "interessante" non è possibile fare ipotesi diagnostiche sulla base degli elementi che ha riferito.
Sembrerebbe comunque opportuno che trovasse il modo di anticipare la valutazione specialistica.
Saluti,