Utente 335XXX
Gentili Dott.ri ,

Sono una ragazza di 24 anni che da 1 anno soffre di dolori articolari ( senza gonfiore o rossore ) a volte molto intensi a volte per periodi lunghi completamente assenti.
Di recente ho fatto le analisi del sangue e ci sono alcuni valori fuori come :
- reuma test 106
- ves 20
- proteina c reattiva 0.70
- acido urico 5.7

I consiglio del medico è stato di fare una visita specialistica in quanto sospetta di artrite reumatoide.
Purtroppo i tempi d'attesa sono lunghissimo ( circa 6 mesi ) e volevo avere un primo parere .

Vin ringrazio anticipatamente ,

Cordiali saluti,

O T.

[#1] dopo  
Dr. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
La diagnosi di artrite reumatoide riassume criteri clinici insieme a criteri di laboratorio e di radiologia. E' quindi più che opportuna la decisione del suo medico di medicina generale di prescriverle una visita specialistica in quanto la positività del reuma test da sola non è sufficiente a porre la diagnosi (la presenza del fattore reumatoide può essere dovuta a tante altre cause). Purtroppo la visita specialistica è l'unico mezzo per giungere ad una conclusione diagnostica. Saluti cordiali.
Mauro Granata