Utente 789XXX
Gentile Dottore
ho 30 anni, soffro da qualche tempo di dolore alla spalla destra, e dolore cervicale. Mi sono rivolta ad un' osteopata, la quale ha riscontrato un irrigidimento muscolare alla spalla e cervicale, secondo lei dovuto a tensione e ansia, nonche' possibilmente a errata postura.
Consiglia nuoto per rinforzare muscolatura. Sto seguendo anche una terapia osteopatica.
In seguito, dopo un otturazione a un dente -arcata superiore sinistra- e' insorto un dolore alla mandibola destra, che si irradia a tutta la parte destra del viso, tempie e testa. Un dolore intenso e continuo. Tale dolore insorge ad ogni pasto, durante la masticazione. Ho notato che il dolore sparisce del tutto con il calore, ad esempio una doccia calda. Il mio dentista mi ha assicurato che l' occlusione e' corretta, ed esclude un problema ai denti. Ma mi insospettisce il fatto che ogni volta che mastico, anche alimenti morbidi, insorga il dolore. Qual e' il vostro parere? Possono essere collegati il dolore alla spalla e quello facciale-cervicale? Se l'occlusione e' corretta, quale puo' essere la causa ?
grazie
Chiara

[#1] dopo  
Dr. Giulio Pio Urbano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
12% attualità
16% socialità
RHO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
non è facile darLe consigli, via web, con un corollario di sintomi come il Suo.
Se non è stata ancora vista da uno Specialista Fisiatra, il mio consiglio è di rivolgersi ad uno Specialista Fisiatra della zona, dopo aver effettuato i seguenti esami:
- Rx rachide cervico-dorsale + spalla Dx
- Ecografia spalla Dx.

Cordialità
Giulio Pio Urbano
Urbano Giulio Pio MD
Specialista Medicina Fisica Riabilitazione
e Psicoterapia
3398917774(h16-20)