Utente 471XXX
Salve, ho 33 anni da 8 soffro di artrite psoriasica e le articolazioni più colpite erano le spalle , anche, ginocchia, polsi e caviglie. Da circa due mesi si sta incrementando sempre più un fortissimo dolore in fondo alla schiena per cui il mio reumatologo mi ha prescritto una rx lombo-sacrale .... leggendo su internet tra le mie risposte del referto non mi sembra di trovare alcuna giustificazione al mio dolore potete darmi una mano a interpretare la risposta della rx? NON SI RILEVANO DEVIAZIONI PATOLOGICHE DELL'ASSE VERTEBRALE NE ALTERAZIONI STRUTTURALI DEI METAMERI E DEI COSTITUENTI OSSEI DEL BACINO. PRESENZA DI METAMERO DI TRANSIZIONE A LIVELLO DEL PASSAGGIO LOMBO-SACRALE. REGOLARI GLI SPAZI INTERSOMATICI E LE ARTICOLAZIONI SACRO-ILIACHE E COXO- FEMORALI. Come si spiega allora questo atroce male in fondo alla schiena? grazie saluti.

[#1] dopo  
Dr. Simone Parisi

20% attività
0% attualità
0% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2017
Gent.mo Utente,
talvolta la radiografia non è sufficiente per individuare una problematica articolare. Nel suo caso potrebbe essere utile effettuare una Risonanza Magnetica con studio delle articolazioni sacro-iliache, che è una sede tipica di infiammazione in chi è affetto da artrite psoriasica. Infatti, la RMN può individuare segni di "edema" osseo, ovvero, l'evidenza di un'infiammazione localizzata che verosimilmente dipende dalla patologia di base.
Cordiali Saluti
Dr. Simone Parisi