x

x

Devo ingrassare

Allora, penso che il titolo parli già chiaro di per sè...ho bisogno di ingrassare...sono un ragazzo alto circa 1,85 e peso solamente 65kg...il problema è che ho gambe più o meno normali, addome normale, ma spalle e braccia molto piccole...nel senso che, seppur allenandomi settimanalmente con esercizi in palestra, le mie braccia rimangono molto piccole e sono quasi scheletriche...il resto del corpo è praticamente perfetto...non capisco semplicemente come mai non mi si ingrossano le braccia...i muscoli ci sono...e anche abbastanza! Ma le braccia da rilassate non ne vogliono sapere ad ingrossarsi! L'unica soluzione mi pare che sia di mettere su qualche chiletto...l'unico problema è che sono intollerante al lattosio! Per questo faccio fatica a trovare cibi grassi che mi facciano ingrassare...come posso fare?
[#1]
Dr. Serafino Pietro Marcolongo Dietologo, Medico estetico 8.6k 129 69
Gent. utente,
se volesse "ingrassare" è giusto pensare solamente ai derivati del latte come fonte di grassi (per l'intolleranza al lattosio non vedo nessun problema visto che in commercio esistono prodotti delattosati o è possibile assumere lattasi in compresse quando si ha voglia di un particolare formaggio), ma dalla Sua descrizione emerge piuttosto una struttura corporea che necessita di acquisire una maggior massa muscolare sui distretti medio-alti.
Questo può realizzarsi abbinando una corretta alimentazione ad un'attività sportiva che impegni al meglio i gruppi muscolari del tronco e degli arti superiori.
Si affidi, quindi, ai consigli di un Medico Sportivo e, se dovesse servire, ad un programma alimentare prescritto da un Medico Nutrizionista.
Cordialmente.

Dott. Serafino Pietro Marcolongo
Dietologia - Medicina Estetica

IL CONSULTO ONLINE NON SOSTITUISCE LA VISITA DIRETTA!

[#2]
dopo
Attivo dal 2011 al 2013
Ex utente
Intanto la ringrazio per la sua risposta e per il tempo da lei gentilmente concessomi.
Il problema, vede, è che io pratico tennis ormai da 5 anni...ma le braccia rimangono sempre nettamente sproporzionate rispetto al resto del corpo...inoltre ho ipermobilità agli arti superiori che mi impedisce di eseguire attività fisiche con una certa frequenza ed assiduità...quindi, seppur praticando tennis una volta a settimana (quest anno è stato necessario calare il numero di volte, che l'anno prima era due a settimana da due ore, mentre ora è solo una da due ore, di cui una è di preparazione atletica, quindi lavoro con attrezzature per aumentare la massa muscolare) le mie braccia tendono a rimanere ristrette e prive di grande consistenza...non so come spiegarmi...di muscoli ne ho, anche abbastanza, infatti, contraendo il bicipite la massa muscolare è pari a quella di qualunque altra persona con un fisico bilanciato e la forza è la stessa, ma le braccia appaiono MOLTO più piccole, da rilassate, rispetto ad una persona normale...mi sembra di intuire da questo che non sia altro che un problema di scarsità di grassi nella zona articolare superiore...Le gambe, le ripeto, sono più o meno normali...sì sono magre, ma la grande massa muscolare di esse, compensa la mancanza di quel fil di grasso...è per le braccia che non mi spiego come possano essere così piccole! La zona addominale, a differenza delle articolazioni, sono riuscito a farla ingrassare quel poco che bastava per fare scomparire tutte quelle costole che si vedevano...e che non era uno spettacolo tanto bello (ahahah)...perciò mi dica lei! (Comunque ho in programma una visita per i dolori alle spalle che mi impediscono di fare tennis a livelli agonistici...se si dovesse risolvere il problema del dolore alle spalle e trovare il giusto equilibrio con gli esercizi, mi accontenterei ben volentieri di mettere su qualche chilo nelle braccia in fatto di muscoli, più che in fatto di grasso!

L'allergia alimentare è una reazione eccessiva e immediata scatenata dal sistema immunitario verso un alimento: come si manifestano e quali sono i cibi responsabili.

Leggi tutto