Utente 117XXX
Buongiorno,
ho visto richieste simili alla mia di altri utenti,ma praticamente tutti avevano più sintomi o differenti dai miei;inoltre ci tengo a precisarvi che sono perfettamente conscia del fatto che via mail non potete fare diagnosi specifiche,ma il mio disturbo è comparso stamattina,e non amo correre dal medico per ogni cosa,quindi comincio a chiedere a voi.
Dunque:al risveglio ho avvertito un "forte" dolore sotto l'ascella dx,dove toccando ho sentito una pallina,molto dura ed un lieve arrossamento.Il dolore è continuato tutto il giorno,sia che io alzi il braccio o lo prema contro il corpo.
Mi rado regolarmente con il rasoio,l'ultima volta ieri,ed ho messo subito il deodorante,lo stesso che uso da anni,anche se so che sarebbe meglio non metterlo subito dopo una rasatura....può dipendere da questo?
Quindi:dato che ad altri avete risposto che quando una ghiandola ingrossata è dolorosa in genere non è grave,vorrei solo capire se mi devo preoccupare o posso aspettare tranquillamente qualche giorno;ovviamente se il dolore dovesse persistere mi recherò dal medico curante!

Vi ringrazio in anticipo per la vostra disponibilità

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Può aspettare tranquillamente qualche giorno ovviamente
ma poi un controllo reale dal suo curante è necessario che valuterà se avvalersi di una integrazione diagnostica tramite ecografia.

Probabilmente si tratta di un linfonodo reattivo (=reagiscono ingrossandosi) e le manovre rasatura + deodorante possono giustificarne un incremento di volume.

https://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=40590

http://www.senosalvo.com/approfondimenti/lifonodisentinella.htm
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 117XXX

La ringrazio per la risposta tempestiva,oggi la pallina mi sembra più morbida ed il dolore è leggermente diminuito..o almeno così mi sembra!

Se tra 3-4 giorni non dovesse essere passato andrò dal medico.Grazie ancora

[#3] dopo  
Utente 117XXX

Gentile dottore,
spero di non "tartassarvi",dato che ho anche appena scritto ad una sua collega riguardo alla mia gravidanza in corso,sono nella 6a settimana.
La pallina sotto l'ascella di due mesi fa è poi scomparsa,non dev'essere il mio anno fortunato,dato che ho avuto a marzo un'occlusione di una ghiandola salivare,che ancora a volte diventa dura,e vedremo che fare dato che appunto sono incinta...
Insomma,oggi è rispuntata la ghiandola sotto l'ascella!Sono praticamente certa che si tratti della stessa,è piccola,dura e molto dolorosa al tatto.....e sì,sabato mi sono depilata col rasoio..
Lunedì andrò dalla mia ginecologa per ecografia,ma cosa devo pensare di questa ghiandolina che s'ingrossa?

La ringrazio molto