Utente 304XXX
Buongiorno dottori,
scrivo per mia moglie (28 anni). Qualche giorno fa in seguito ad un dolore al seno sinistro ha effettuato una ecografia. L'esito è:
Cute e sottocute di spessore ed ecostruttura nella norma. Ecopattern fibroghiandolare. Da segnalare, a parte una piccola area anecogena "microcisti" di 4 mm QSE sinistra, lieve addensamento con disomogeneità ecostrutturale a livello equatoriale dei quadranti interni seno sinistro. Si consiglia controllo a breve ed eventuale approfondimento.

Il dottore ci ha consigliato di ritornare tra un mese ma noi siamo molto preoccupati, il dolore è sparito ma il nodulo si sente sotto le dita. E' il caso di aspettare un mese o procedere con altri accertamenti? Volendo essere positivi, in quali casi non maligni si puo' avere un addensamento con disomogeneità ecostrutturale?

Vi ringrazio in anticipo per la vostra disponibilità

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non ci sono da quanto scrive ragioni per giustificare tanta preoccupazione.

Farei ovviamente ad un mese di distanza il controllo richiesto ed in caso di dubbi richiederei una agobiopsia ecoguidata.

https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/70-agobiopsia-mammella.html

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 304XXX

Grazie mille Dr. Catania, questo ci tranquillizza un po'. Quello che ci ha preoccupati è che di solito dall'ecografia si dovrebbe riuscire subito a distinguere le cisti o i fibroadenomi, quindi il referto ci ha lasciati un po' col fiato sospeso.
Quindi ci possono essere anche addensamenti benigni della mammella? in caso affermativo, a cosa possono essere dovuti?
Faremo il controllo il mese prossimo, come stabilito.

Grazie ancora

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
A questa età il 90% degli addensamenti della mammella sono benigni.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com