Utente 335XXX
Buongiorno sono una ragazza di 37 anni che da settembre ha riscontrato perdite ematiche da un solo dotto.
Ho effettuato una ecografia da un senologo il quale dopo visita e ecografia non ha riscontrato nulla di preoccupante ricollegando il tutto ad un'infiammazione dato che da altri pori usciva del colostro.
Comunque dopo un mese mi ha voluto rivedere per controllare la situazione e riscontrato la solita secrezione ed ha effettuata altra ecografia e esame citologico.
l'esame e risultato negativo riconducibile a iperplasia senza atipie.
Ha comunque programmato una resezione del dotto incriminato con esame istologico.
Sono un po' in pensiero secondo lei posso stare tranquilla?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Le risponderò senz'altro , ma prima dovrebbe precisare meglio le caratteristiche della secrezione monoporica (sangue rosso ? Scuro !, secrezione spontanea o provocata ? Abbondante o scarsa ?)

https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/77-secrezioni-seno.html

Quale diagnosi (se scritta) è stata formulata ?
Descriva il referto ecografico e citologico

Inoltre risponda alle domande contenute in questa scheda

http://www.senosalvo.com/pdf/scheda_visita.pdf

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 335XXX

ECOGRAFIA

ESAME CLINICO SECREZIONE PLUROFIZIALE SN PROVOCATA SIEROSA PRESUMIBILMENTE EMATICA E IN PARTE LATTESCENTE.
STRUTTURA FIBRO GHIANDOLARE DEI CORPI MAMMARI NON ALTERAZIONI NODULARI.
CAVI ASCELLARI NEI LIMITI BILATERAMENTE.

CITOLOGICO
SULLO SFONDO DI NUMEROSI ISTOCITI IN PREVALENZA SCHIUMOSI SI PRESUME RICONDUCIBILI A IPERPLASIA SENZA ATIPIE.
ESAME NEGATIVO PER CELLULE MALIGNE C2.


LA SECREZIONE E MONOPORICA NON ROSSA SCURA NON ABBONDANTE.

GRAZIE

[#3] dopo  
Utente 335XXX

Eta 37
niente fumo niente alcool
nessuna familiarita per tumori al seno utero
moderata attivita fisica
ciclo 12 anni
spero sia sufficente

grazie mille

[#4] dopo  
Utente 335XXX

Dottore mi dimenticavo di dirle che nei controlli successivi dicembre gennaio il dottore mi ha rifatto ecografie e non ha trovato cambianti ne dotti ingrossati.
Aspetto una sua risposta.
Grazie

[#5] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Purtroppo a distanza senza una visita non saprei quali consigli darle perché mi resta una perplessità
>> un senologo il quale dopo visita e ecografia non ha riscontrato nulla di preoccupante ricollegando il tutto ad un'infiammazione dato che da altri pori usciva del colostro.
Ha comunque programmato una resezione del dotto incriminato con esame istologico.>>

Un intervento >>ricollegando il tutto ad un'infiammazione >> ??

Anche se non ha compiuto i 40 anni (ma comunque menarca a 12) completerei l'iter diagnostico anche con una mammografia e poi seguirei i consigli ricevuti.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#6] dopo  
Utente 335XXX

Perché dottore pensa che sia una cosa piu seria?
Che mi levano il dotto e poi e' tutt'altra cosa?
Anch'io mi sono posta questo dilemma del perche niente mammografia il problema e che da noi le mammografie da privato non vengono effettuate e i tempi di attesa sono lunghi.
E io ora sono seguita dal centro di senologia diagnostica del mio paese i quali hanno programmato l'intervento prima della fine di Febbraio.
Lo devo annullare?
Grazie per la risposta.