Utente 356XXX
Gentile dottore,
ho eseguito in data 21/08 un mammografia di controllo( la precedente 07/09/13 non segnalava nulla) e questo è l'esito:
Al riscontro mammografico i corpi ghiandolari appaiono normorappresentati per l'età, di aspetto cotonoso, con disposizione simmetrica e sovrapponibile rispetto alla precedente indagine. Non si identificano cluster di microcalcificazioni.
A destra, nella sola proiezione laterale obliqua si evidenzia piccola opacità a profili netti ove analizzabili con maggior asse di circa 7mm, confermantesi allo studio particolare mediante tomosintesi; nella sua presunta sede( versante supero esterno, in prossimità del prolungamento ascellare) l'indagine ecografica evidenzia la presenza di formazione espansiva ipoecogena a struttura lievemente disomogenea caratterizzata da lieve attenuazione posteriore del fascio ultrasonoro, pertanto di dubbia attribuzione( cisti corpuscolata con fibrosi retrostante?; lesione proliferativa?).
Altre piccole formazioni cistiche, con delle quali a contenuto finemente corpuscolato bilateralmente.
CONCLUSIONI: quadro di mastopatia fibro-cistica.
Si suggerisce prudenziale tipizzazione citologica della formazione espansiva segnalata a dx nel versante supero esterno , in prossimità del prolungamento ascellare, di dubbia attribuzione.
Tengo a precisare che il 04/06 / c.a. sono stata operata di isterectomia e annessiectomia totale per un adenocarcinoma polpoide di tipo endometrioide del canale cervicale ben differenziato(G1). Nessuna terapia necessaria perchè all'esame istologico tutto era negativo . nessun linfonodo asportato. Ho 57 anni da 4 in menopausa . 1 gravidanza con 15 gg di allattamento. all'età di 29 anni asportazione di un fibroadenoma della mammella sempre a destra! Vorrei cortesemente sapere se potrebbe essere qualcosa di maligno visto che non sono ancora trascorsi 3 mesi dall'altro intervento! Grazie

[#1] dopo  
Dr. Andrea Annoni

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2008
Non c'è alcuna relazione con il recente intervento.
L'indicazione ad un approfondimento cisto-istologico è necessaria in ragione della sua età.

Saluti
Annoni Andrea, MD

[#2] dopo  
Utente 356XXX

La ringrazio dottore per aver risposto così sollecitamente. ne approfitto per chiedere a cosa sia dovuta l'attenuazione del fascio ultrasonoro? Ancora Grazie. Saluti